8-11 NOVEMBRE, TORNA URBANPROMO

02/11/2016

8-11 NOVEMBRE, TORNA URBANPROMO
Il progetto di riqualificazione urbana del quartiere San Berillo a Catania realizzato dallo studio Mario Cucinella Associati, che verrà premiato nei giorni di Urbanpromo

Smart city, trasformazione e rigenerazione urbana, social housing, marketing urbano, programmazione europea, energie e sostenibilità. Sono i temi di riferimento della tredicesima edizione di Urbanpromo, organizzata dall´Istituto nazionale di urbanistica e da Urbit, in programma dall´8 all´11 novembre alla Triennale di Milano.

L´evento di quest´anno, denominato Progetto Paese, sta a sottolineare la connessione operativa con il congresso Inu dello scorso aprile, incentrato sulla rielaborazione degli strumenti e delle priorità della disciplina dell´urbanistica e del governo del territorio.

Tra i numerosi incontri in programma, sono previsti approfondimenti sul tema della smart city, con la presentazione di casi concreti, come quello del centro storico dell´Aquila e il lavoro di a2a (previsto l’8 novembre) e delle diverse modalità di gestione del ciclo dei rifiuti (in programma l’11 novembre).

Sul versante della rigenerazione urbana, nel convegno Rigenerazione 4.0 previsto nella giornata di apertura, arriverà a compimento una riflessione operativa promossa da Inu, Urbit, Audis, Censu, consiglio nazionale Ingegneri, Federimmobiliare, Assoimmobiliare e Rics sulle buone pratiche, i metodi da promuovere e gli ostacoli da superare.

Il 9 novembre sono previsti dei focus sui piani e sulle strategie di adattamento ai cambiamenti climatici e sull´efficientamento energetico nell´edilizia.

Il 10 novembre l´Istituto nazionale di urbanistica metterà a confronto i progetti di 18 città che hanno partecipato al bando periferie promosso nei mesi scorsi dal governo, mentre Cassa depositi e prestiti investimenti Sgr  presenterà i piani urbanistici per la riqualificazione delle caserme.

L´11 novembre si parlerà del programma del Laboratorio sperimentale sulla rigenerazione urbana costituito nell´aprile dello scorso anno da Anci e Confcommercio: nell’incontro saranno illustrati i primi interventi per il riavvio dei servizi commerciali e collettivi ad Amatrice, Accumoli e di altri centri colpiti dal sisma nello scorso agosto.

Da segnalare la presentazione l´8 novembre del progetto di Enel denominato "Futur-E" e l’incontro, in programma il giorno successivo, dal titolo “Quali Velocità, quali città” organizzato dal laboratorio formato dal ministero delle Infrastrutture, Fs Sistemi urbani e Anas incentrato sulla definizione di un masterplan-action plan di tipo infrastrutturale per le città metropolitane connesso alle reti europee.

Sempre il 10 novembre Invitalia discuterà della riqualificazione dell´area di Bagnoli a Napoli, mentre l´Agenzia per la coesione territoriale si confronterà sul Pon delle Città metropolitane.

Come ogni anno sono previste le premiazioni dei premi Urbanistica, promosso dalla rivista dell´Inu (in programma l´8 novembre), e Urban-promogiovani, il concorso internazionale di pianificazione e progettazione urbana rivolto agli studenti universitari di tutto il mondo (11 novembre).

Nella giornata di chiusura si terrà il convegno Un nuovo ciclo della pianificazione urbanistica tra tattica e strategia, dove verranno presentati i contributi selezionati nell´ambito del call for papers promosso da Inu e Urbit.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: