ARCHITETTURA E EDIFICI DI CULTO. UN DIBATTITO

22/07/2016

ARCHITETTURA E EDIFICI DI CULTO. UN DIBATTITO
La sinagoga cymbalista di Tel Aviv, progettata da Mario Botta

Nell´ambito delle manifestazioni della XXI Esposizione internazionale della Triennale di Milano, giovedì 28 luglio si terrà la conferenza Le architetture contemporanee degli edifici di culto.

Dopo gli interventi di Claudio De Albertis, presidente della Fondazione La Triennale di Milano, don Luca Bressan, vicario dell’Arcidiocesi di Milano e di Roberto Della Rocca, direttore Educazione e cultura dell’Unione delle comunità ebraiche italiane, si succederanno i contributi di Mario Botta, progettista della sinagoga Cymbalista di Tel Aviv, Makram El Kadi, progettista della moschea di al-Mukhtara nello Shuf in Libano, Arash Ahmadi, Italo Rota, progettista della Grande Moschea di Milano, Cino Zucchi, progettista della chiesa della Resurrezione di Gesù a Sesto San Giovanni, Michele Reginaldi, Andrea Donegani e Luca Ceccattini.

Render della Grande Moschea di Milano progettata da Italo Rota

 

In tutte le grandi città contemporanee i luoghi di culto costituiscono un punto di riferimento per tutti gli abitanti che in essi si riconoscono. Affrontarne il tema, connesso con il vissuto della città contemporanea, è una questione ineludibile. A maggior ragione oggi, quando la religione è un elemento che marca differenze e identità nelle metropoli multietniche.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: