CONCLUSA CON 50.000 PRESENZE ARTEFIERA

05/02/2019

CONCLUSA CON 50.000 PRESENZE ARTEFIERA
Aleksander Velišček, Vigipirates, galleria MLZ Art Dep, foto di Laura Perogi

I cinque giorni della rassegna d’arte bolognese – terminata ieri – parlano di un risultato brillante per una manifestazione che ha puntato sull´italianità e su un inedito criterio di partecipazione: le gallerie - 141 in tutto divise tra Main Section (128 espositori) e Fotografia e Immagini in movimento (18 espositori) - sono state invitate a presentare un numero limitato di artisti.

Scelte ripagate dalla risposta positiva delle gallerie, di cui circa un terzo ha presentato stand monografici, e dall´ottimo riscontro da parte del mercato e del pubblico, con oltre 50.000 presenze. 

Sei i premi assegnati nel corso della Fiera. Il Premio Mediolanum per la Pittura è stato assegnato a Nazzarena Poli Maramotti, presentata dalla galleria A+B (Brescia), per l’opera Dopo la Tempesta, 2017. 

Il primo Premio per la Fotografia Annamaria e Antonio Maccaferri è stato attribuito a Virginia Zanetti, presentata dalla galleria Traffic (Bergamo), per l’opera I Pilastri della Terra, 2019, mentre il secondo premio ex aequo è andato a Takashi Homma, presentato dalla galleria Viasaterna di Milano per l’opera Mushroom from the forest #1, 2011, e a Emilio Vavarella, presentato da Gallleriapiù (Bologna), per The Google Trilogy – 1. Report a problem, 2012.

Virginia Zanetti, i pilastri della Terra, 2019

 

Il Premio Arte e Progetto, Jacobacci & Partners è stato assegnato a Bernd Ribbeck, presentato dalla galleria Norma Mangione (Torino), per l’opera Untitled, 2018. 

Il Premio #ContemporaryYoung è andato ad Alberto Scodro, presentato dalla galleria Car Drde (Bologna), per l’opera Santa Maria, 2017. 

Il Premio Angamc alla carriera è stato attribuito al gallerista Pasquale Ribuffo, recentemente scomparso. 

Il Premio Rotary Bologna Valle del Samoggia è stato assegnato alla galleria AF di Bologna, mentre il Premio Rotaract Bologna e il Premio Speciale Andrea Sapone sono andati all’artista Sergia Avveduti, presentata dalla stessa AF.

Grande afflusso di pubblico anche per l’Art City White Night di sabato 2 febbraio, con l’apertura straordinaria di gallerie, spazi espositivi indipendenti, palazzi storici.




Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: