PosaClima Renova riqualifica il cassonetto

10/02/2014

PosaClima Renova riqualifica il cassonetto

Uno dei primi provvedimenti per riqualificare energeticamente un’abitazione consiste sicuramente nella sostituzione dei serramenti.

E i cassonetti degli avvolgibili? Naturali ponti termici, anche più del foro finestra ricavato “a scasso” nella muratura esterna al momento della costruzione, i cassonetti sono i principali responsabili delle dispersioni termiche, dell’involontario ingresso di aria nell’abitazione e dell’inquinamento acustico che dalla strada raggiunge il soggiorno e la camera da letto.

Certo, si possono sostituire, ma solo a costo di invasivi e indesiderati lavori di muratura. Roverplastik, azienda trentina leader nelle tecnologie del foro finestra, ha messo a punto invece la soluzione PosaClima Renova che intervenendo sui cassonetti esistenti produce grandi vantaggi in maniera economica, veloce e pulita.

 

Un banco di prova in scala 1:1 dimostrativo, realizzato da una società di certificazione terza (la Domanext Srl) e allestito allo stand Roverplastik al recente Klimahouse di Bolzano, ha mostrato chiaramente i guadagni in termini di efficienza riassunti in questa tabella:

 

       

Proprietà

Cassonetto tradizionale

Cassonetto Renova

Differenza

Trasmittanza termica U 4,88 W/mqk 1,35 W/mqk -72%
Temp. Interna minima °C 11,3°C 18,3°C +7°C
Potere fonoisolante Rw 33 dB 38 dB +5 dB
Permeabilità all’aria 21,1 mc/h 1,1 mc/h -95%

 

Oltre che uno spreco insensato, un cassonetto tradizionale su serramenti nuovi ad elevata tenuta può favorire la creazione di condensa, con muffe e nel lungo termine danni ben maggiori causati dall’umidità che inevitabilmente il forte contrasto caldo/freddo tende a creare.

Il pacchetto Renova comprende: i pannelli isolanti “Termopav”, creati da Roverplastik per la parte orizzontale inferiore; gli spazzolini “Spazzofix” predisposti per l’incastro nella barra porta spazzolino, antispiffero e sagomati per agevolare il taglio a misura; i pannelli flessibili “Flexoterm”, in materiale isolante espanso accoppiati con un foglio in alluminio termoriflettente, per isolare il vano intorno all’avvolgibile. I pannelli vengono posizionati con apposite barre di contenimento che assicurano una facile ispezionabilità del vano cassonetto; con gli stessi pannelli poi si procede all’isolamento dei fianchi laterali del cassonetto. “Flexoterm” si taglia facilmente in misura e senza produrre i pallini caratteristici del taglio dei comuni pannelli in polistirolo. Una seconda barra porta-spazzolino sul lato esterno riduce ulteriormente il passaggio d’aria attraverso la luce esistente tra avvolgibile e serramento della muratura esterna, migliorando notevolmente le prestazioni termiche del cassonetto.

 

Il pacchetto Renova risulta facile, pulito e ideale per i serramentisti che, con una procedura semplice e rapida, possono intervenire sul serramento senza dover necessariamente sostituire il cassonetto ed evitando, così, di intervenire sulla muratura. In questo modo si riqualifica tutto il foro finestra riducendo costi, tempi e disagi per il cliente.

 

Con Renova, costituito da diversi elementi accomunati dalla filosofia della flessibilità, Roverplastik completa la sua offerta mettendo a disposizione del serramentista un pacchetto per la riqualificazione energetica del cassonetto.

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: 1 -