CIRCULAR DESIGN, JOE VELLUTO E TERAPLAST

02/12/2019

CIRCULAR DESIGN, JOE VELLUTO E TERAPLAST

Nuova collaborazione tra Joe Velluto (JVLT) – lo studio di design e comunicazione fondato da Andrea Maragno e Sonia Tasca – e Teraplast, azienda specializzata nella produzione di prodotti in plastica seconda vita, ottenuti cioè dalla raccolta e riciclo della plastica presente nei punti di raccolta dei rifiuti.

Sviluppato insieme a un team di ricercatoriche stanno indagando il tema della plastica a 360°, JoeVelluto si occuperà del coordinamento e dell’art directiondel progetto, impegnandosi quindi come parte attiva, insieme aTeraplast, per ideare e produrre nuovi prodotti eticamente sostenibili, creare una comunicazione “trasparente e onesta” e utilizzare il progetto per educarecorrettamente sul problema.

La collaborazione tra le due realtà non è nuova: già lo scorso aprile in occasione dellla design week milanese, infatti, JVLT aveva presentato, sempre con Teraplast, il progetto To Re or not to Re?, partecipando nella categoria ‘progetti di innovazione consapevole’ a Ro Plastic Prize, prima edizione del concorso indetto da Rossana Orlandi.

Qualificandosi tra i finalisti del concorso, il vaso Re-Pot è stato realizzato con plastica post consumo, ovvero tutto quel materiale che di solito è rintracciabile nella raccolta differenziata dei cassonetti della spazzatura.

Più che un nemico da demonizzare, grazie alla sua totale riciclabilità la plastica può diventare una risorsa per produzioni sostenibili, una materia prima seconda per ridurre l’uso di materie prime comunque esauribili.

La pratica del riciclo inoltre favorisce lo smaltimento virtuoso dei rifiuti che in ogni caso la società dei consumi di massa produce.

JVLT, portrait by ©Oliviero Toscani per la mostra Funcooldesign



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: