COATING AL PLASMA PER LO SPECCHIO DELL’ELT

06/07/2018

COATING AL PLASMA PER LO SPECCHIO DELL’ELT
L´Extremely Large Telescope (Elt) dell´Eso in costruzione nel deserto di Atacama in Cile, a 3.045 metri di quota

Realizzato dall’unità di Agc ‘Plasma Technology Solutions’ – con una nuova tecnologia di coating che mediante polverizzazione catodica (magnetron sputtering) deposita più volte sulle lastre vetrate sottili strati d’argento – lo specchio primario segmentato di 39 metri del telescopio più grande del mondo, in costruzione a Cerro Armazones (3.045 m slm) nel deserto di Atacama in Cile.

Agc si occuperà delle fasi di progettazione, produzione, assemblaggio in loco e messa in funzione dell’impianto di coating dello specchio segmentato presso l’Etl Technical Facility situata all’osservatorio del Paranal, sempre in Cile.

«La scelta di questa specifica funzione testimonia l’expertise e il know.how maturato dai nostri team di Gosselies in Belgio e Lauenförde in Germania nella progettazione di soluzioni di rivestimento al plasma altamente personalizzate» ha dichiarato Patrick Van Bortel, new business & industrial glass company manager di Agc Glass Europe.

L’Elt (Extremely large telescope) è un progetto dell’European Southern Observatory (Eso).

 

AGC Glass Europe

 

AGC Flat Glass Italia è la filiale italiana di AGC Glass Europe che ha sede in Belgio ed è specializzata nella produzione e nella lavorazione di vetro piano per l´industria edilizia (vetrate esterne e vetri decorativi per interni), per quella automobilistica, per le applicazioni solari e per altre industrie specializzate.

AGC Glass Europe conta più di 100 siti in tutta Europa, dalla Spagna alla Russia, ed impiega circa 16.500 dipendenti.

AGC Glass Europe è recentemente entrata in una nuova area di business proponendo la sua tecnologia di deposizione per polverizzazione catodica ad un ampio spettro di aziende che non operano nel settore del vetro.




Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: