Collettori solari termici Monier

17/02/2012

Collettori solari termici Monier

Due new entry nella gamma dei collettori solari termici per la produzione di acqua sanitaria ad uso domestico e integrazione al riscaldamento Monier: TCC-IN e TCC-ON, caratterizzati da dimensioni importanti (fino a 8 m di larghezza, con altezze diverse tra 1 e 3 m) che ne rendono preferibile la collocazione in luogo di tanti piccoli pannelli, abbattendo tempi e costi di posa in opera. Proposti in 38 soluzioni standard (da incasso e da esterno), o a richiesta su misura, in dimensioni e formati particolari (es. trapezi, triangoli, ecc.), si possono installare su tetto, a parete o in modo indipendente (es. su tetto piano, su un balcone), garantendo una integrazione estetica armoniosa con l’edificio.

Numerosi i vantaggi: il vetro solare di sicurezza, ad altissima trasparenza ottimizza il rendimento del sistema e l’assorbitore rame-rame avvolge i tubi a 360°, per la massima trasmissione del calore (a differenza dei comuni assorbitori alluminio/rame). Tubazioni inox flessibili per mandata e ritorno sono già saldate nel pannello; inoltre, si può scegliere dove avere le connessioni, senza costi aggiuntivi. I collettori non lavorano in serie ma in parallelo e potendo utilizzare un solo pannello grande si aumenta l’efficienza del sistema, evitando dispersioni e usufruendo di un’unica mandata e un unico ritorno.

Per i pannelli TCC-IN e TCC-ON, Monier mette a disposizione anche il servizio di montaggio per l’impresa o l’installatore stesso, con una garanzia di 10 anni sui difetti di fabbricazione e una durata di vita di oltre 30 anni. Inoltre, chi sceglie un sistema solare e lo integra in un sistema tetto Monier, beneficia della garanzia globale della copertura. 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: