CON LIVE IL PROGETTO DIVENTA INTERATTIVO

06/10/2016

CON LIVE IL PROGETTO DIVENTA INTERATTIVO

Presentato da poco e al momento disponibile solo in inglese sullo store online di Autodesk, LIVE è un potente servizio che permette agli utenti Autodesk Revit di trasformare i propri progetti in modelli 3D interattivi.

L’esperienza fornita da Autodesk LIVE proietta l’utente nella storia del progetto architettonico come avviene nei videogiochi. Da Revit, Autodesk LIVE converte la visualizzazione di un progetto in un modello interattivo nel cloud, che architetti, ingegneri e professionisti dell’edilizia possono condividere con i clienti, migliorando la comunicazione su un progetto digitale prima che prenda vita. 

Secondo Amar Hanspal, senior vp di Autodesk. «LIVE è l’esempio perfetto di come lo sviluppo di film e videogame stia influenzando le aspettative dei clienti nel mondo AEC (Architecture Engineering Construction). Immaginiamo di poter entrare dentro un edificio e sperimentarne qualsiasi aspetto prima che venga costruito. In questo modo, i clienti possono vivere lo spazio progettato e sperimentare come ci si sentirebbe in quell’ambiente. Autodesk LIVE può cambiare per sempre il modo in cui i professionisti dell’AEC comunicano con i clienti».

LIVE è la più recente innovazione della famiglia di strumenti di visualizzazione Autodesk LIVE Design.  Nell’estate 2015, Autodesk aveva presentato Stingray, un motore grafico 3D per lo sviluppo di videogiochi, e 3ds Max, per portare i modelli BIM nel mondo della realtà virtuale. Il supporto di Autodesk LIVE delle tecnologie di realtà virtuale come ad esempio HTC Vive, Oculus Rift e altri brand conosciuti, sarà disponibile in un secondo momento.

Con Autodesk LIVE (video) architetti, ingegneri e professionisti della progettazione edile possono:

  • Preparare, in pochi minuti, modelli Autodesk Revit per un’esplorazione in tempo reale;
  • Integrare i modelli Revit in un template del terreno in modo da immettere subito le dimensioni dell’edificio e il contesto;
  • Convertire contenuti RPC, le persone e la vegetazione in modelli 3D in modo che il tutto sembri reale;
  • Osservare come si comporterebbero gli oggetti BIM, poiché i dati BIM vengono portati nell’ambiente Autodesk LIVE.  Ad esempio, LIVE riconosce se un determinato oggetto è una porta, se si apre o si chiude e come l’utente si muove verso e attraverso la porta. È inoltre possibile, ad esempio, mostrare le diverse ore del giorno nel corso dell’anno, e possono essere regolate per rappresentare i modelli del sole e dell’ombra. 

 

È possibile modellare l’esperienza del pubblico, personalizzando i punti di navigazione, lo stile del rendering così come l’ora del giorno. Una volta finalizzata la visualizzazione interattiva, il visore di Autodesk LIVE permette all’utente di condividere il tutto su dispositivi Windows e iOS. 




Tags

Autodesk / LIVE /

Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: