CONTROSOFFITTI ARMSTRONG PER CBRE

26/07/2018

CONTROSOFFITTI ARMSTRONG PER CBRE
Uno dei controsoffitti Armstrong (Baffles) impiegati nella nuova sede Cbre di Piazza Affari a Milano

Tre inedite configurazioni di controsoffitti firmate Armstrong Building Products sono state scelte da Cbre, azienda di consulenza immobiliare, per valorizzare, dal punto di vista estetico e funzionale, gli uffici della sua nuova sede di Piazza Affari a Milano. Gli uffici, progettati da un team interno di Cbre supportato dall’interior designer Efrem Milia dello studio di progettazione Ema di Milano, sono stati pensati secondo i più moderni principi dell´activity based working. Un’idea fondata sul superamento della concezione della postazione fissa a favore di una modalità flessibile di utilizzo dello spazio lavorativo.

Gli uffici del nuovo quartier generale di Cbre sono stati oggetto di un progetto di re-design estetico ispirato all’innovazione, al benessere e alla flessibilità, che rispecchia la strategia globale dall´azienda, la Workplace 360, secondo la quale le barriere gerarchiche sono abolite a favore della condivisione, dell´accessibilità e dello scambio di idee. L´ambiente di lavoro è di tipo aperto con postazioni non assegnate, prenotabili giorno dopo giorno attraverso un software fruibile dagli utenti via smartphone. Non mancano poi gli spazi dedicati al silenzio e alla concentrazione, così come i luoghi destinati allo svago e alle aree per il wellness.

Uno degli ambienti della Cbre in cui sono stati utilizzati contraosoffitti Canopy

Il risultato finale è uno spazio esclusivo, di circa 2.500 metri quadrati, ispirato a tre quartieri storici milanesi: il primo piano richiama l´area dei Navigli, il secondo quello di Brera, il sesto il quadrilatero della Moda.

La scelta di lasciare gran parte del soffitto con gli impianti a vista ha determinato la necessità di intervenire, con elementi decorativi e tecnici, per rispondere a stringenti esigenze in termini di acustica e design. Per questo motivo Cbre si è rivolta ad Armstrong Building Products, società specializzata nella produzione e commercializzazione di soluzioni complete per controsoffitti acustici, in virtù dell’ampia gamma di prodotti e alla capacità di realizzare soluzioni su misura.

Il contrasoffitto Baffles impiegato in uno spazio di ristoro della nuova sede 

Nello specifico, per ogni piano oggetto dell´intervento, è stata selezionata una soluzione estetica in grado di integrarsi con lo spazio e con i differenti materiali esistenti e di plasmare gli ambienti rendendoli confortevoli.

I soffitti discontinui Canopy, un´esclusiva Armstrong Building Products, realizzati in diverse forme e dimensioni, hanno contribuito a modellare, con un tocco di originalità e modernità, le aree comuni posizionate al primo piano conferendo, allo stesso tempo, un valido supporto in termini di comfort acustico. Tali elementi, infatti, combinano l´estetica con prestazioni volte ad assicurare un coefficiente di assorbimento più elevato rispetto a un controsoffitto continuo con la stessa area visibile, in quanto il suono viene assorbito sia dalla superficie frontale che da quella posteriore del pannello. Ciò contribuisce significativamente alla riduzione del tempo di riverberazione e ad aumentare l´intelligibilità della parola.

La sede di Cbre in Piazza Affari a Milano

Per valorizzare le caratteristiche estetiche degli uffici del secondo piano, si è optato per l´utilizzo di Baffles microforati in metallo ideati con un particolare disegno a linea spezzata. I metal Baffles, grazie al loro design robusto e alle loro caratteristiche funzionali, sono studiati per essere installati in ampi spazi aperti, dove è indispensabile che l´inquinamento acustico sia il più possibile ridotto. Una soluzione dall´appeal accattivante, che crea un effetto visivo dinamico dello spazio, per un risultato ottimale in configurazione singola e multipla grazie a una struttura di sospensione che permette un allineamento ordinato e pulito degli elementi.

Al sesto piano, infine, oltre ai Baffles, si è utilizzato un profilo a C di diverse dimensioni per impreziosire, attraverso un gioco di chiaroscuri intervallato alle luci, il soffitto della Multipurpose Room, una sala multifunzione con diverse configurazioni spaziali e un enorme artwal.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: