COSTRUIRE A IMPATTO ZERO

02/05/2018

COSTRUIRE A IMPATTO ZERO

Apprendere nella pratica tecniche di costruzione e di autocostruzione a basso impatto: ambientale, con l’uso di materiali locali e riciclati, e sociale, coinvolgendo le comunità di senzatetto, rifugiati, popolazioni colpite da calamità naturali che un rapido inurbamento rende sempre più numerose.

È questo l’obiettivo di BIØN (Building Impact Zero network) in generale e del workshop organizzato da Arcò – il collettivo di progettazione italiano che fa parte del network internazionale – che dal 4 al 29 giugno 2018 organizza un workshop pratico di autocostruzione in uno spazio del complesso di Casa Chiaravalle – un bene confiscato alla mafia – a Milano.

Il workshop – il sesto del ciclo Design and Build with 0Km – insegnerà a costruire con le tecniche degli Earthbags e degli Earthship, utilizzando materiali naturali e riciclando materiali di scarto per dare vita a nuove forme.

Le iscrizioni a questo link: https://form.jotformeu.com/80994014473359

 

 

Sostenuto dal programma della Comunità Europea Erasmus+, BIØN è un network internazionale che oltre ad Arcò-Architettura & Cooperazione comprende la Ngo portoghese Oficinas do Convento, l’associazione Architettura a Kilometro Zero, la non profit svedese Architectural Environmental Strategies, il collettivo CanyaViva(Spagna), l’associazione che in Extremadura promuove le tecniche di costruzione in terra cruda Dehesa Tierrae la Haute École Brussels-Brabant




Tags

BION / Arcò /

Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: