ESPLORARE LA CITTÀ DA PROSPETTIVE INEDITE

20/11/2015

ESPLORARE LA CITTÀ DA PROSPETTIVE INEDITE
Ex Acciaierie Falck foto©Paolo Baccolo

È sempre più in crescita tra i giovani e gli appassionati di fotografia urbex experience o esplorazione urbana, la tendenza ad immortalare edifici dismessi e spazi abbandonati che solitamente rimangono nascosti e dimenticati dietro le quinte della città.

Canon Italia, da sempre attenta alle sperimentazioni e alle nuove tendenze nell’arte della fotografia, è andata alle porte di Milano alla scoperta di questi siti nascosti che suggeriscono ispirazioni post industriali e raccontano storie legate al passato. In particolare ha esplorato, insieme al giovane fotografo Riccardo Zanutto, la zona delle ex Acciaierie Falck, sito che, grazie al suo stabilimento abbandonato e al vasto circondario dove coesistono passato e futuro, ha suscitato l’interesse della fotografia urbex.

Ex Acciaierie Falck, Sesto San Giovanni  

 

Canon ha realizzato per l’occasione una guida, prossimamente scaricabile dal sito dell’azienda, che offre consigli pratici e suggerimenti su come catturare e realizzare le migliori immagini per raccontare suggestive situazioni underground. Uno stimolo e un aiuto per immergersi nell’urbex experience e catturare incredibili foto e video grazie alle guide e alla tecnologia Canon.

La torre delle Ex Acciaierie Falck a Sesto San Giovanni foto©Paolo Baccolo

 

La city guide per esplorare Milano fa parte di una collana che percorre luoghi dismessi di città europee come Londra, Parigi, Berlino, Rotterdam e Barcellona, realizzate in collaborazione con alcuni influencer locali.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: