FUORISALONE: CITTERIO-VIEL PER COSENTINO

25/03/2015

FUORISALONE: CITTERIO-VIEL PER COSENTINO

Presentata presso il Cortile d’Onore dell’Università degli studi di Milano Deep Words Light, l’installazione realizzata da Antonio Citterio Patricia Viel and Partners Studio in collaborazione con Gruppo Cosentino nell’ambito della mostra evento Energy for Creativity per la Milano Design Week 2015.

Da sinitra, il direttore marketing di Cosentino Santiago Rodriguez, l´architetto Patricia Viel dello studio Antonio Citterio Patricia Viel and Partners e il direttore di Cosentino Italia Roberto Franceschin.

Interamente realizzato con la superficie ultracompatta Dekton® by Cosentino, il progetto trae ispirazione dal Teatro Olimpico del Palladio e ricrea un palcoscenico all’aperto composto da quattro grandi steli che definiscono una quinta a base triangolare con un lato lungo di 2.84 m e un’altezza di 9.60 m. Sorrette internamente da una struttura metallica e composte ognuna da 15 lastre di 142 x 320 cm di Dekton® by Cosentino, le steli sono bilanciate alla base da una grande pedana di 17.50 x 7.35 m che, oltre a divenire simbolicamente il palcoscenico del teatro stesso, ha la funzione di distribuire il peso e stabilizzare le steli stesse. Ognuna delle lastre che compongono i lati lunghi delle strutture è personalizzata da un testo inciso con un´innovativa tecnologia di fresatura sviluppata dal dipartimento R&S di Cosentino ed è enfatizzato da un sistema di luci radenti a LED incassato nella pedana. 

La superficie ultracompatta Dekton® è costituita da una miscela di vetro, materiali ceramici di ultima generazione e superfici in quarzo con caratteristiche tecniche ed estetiche uniche, prodotta in grande formato (320 x 140 cm) e disponibile in 3 diversi spessori (0.8, 1.2, 2cm) per la progettazione sia di interni che di esterni.

 

DEEP WORDS LIGHT

Antonio Citterio Patricia Viel and Partners per Dekton® By Cosentino

Università degli Studi di Milano, Cortile d’Onore

Via Festa del Perdono 7

13 Aprile - 24 Maggio 2015

 

Un bozzetto del progetto

 

 

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: