GEZA AMPLIA LA SEDE DI PRATIC A FAGAGNA

01/06/2018

GEZA AMPLIA LA SEDE DI PRATIC A FAGAGNA
Come già il quartier generale nel 2011, l´ampliamento della sede di Pratic è un progetto di Geza - Gri e Zucchi Architetti Associati

A sette anni dall’inaugurazione del proprio quartier generale di Fagagna (Udine), Pratic – azienda specializzata nella progettazione e produzione di tende e pergole per l’outdoor – raddoppia gli spazi con un ampliamento di 10.000 metri quadrati.

Come l’edificio aperto nel 2011 anche il nuovo è frutto di un progetto di Geza – Gri e Zucchi Architetti Associati, lo studio fondato a Udine da Stefano Gri e Piero Zucchi a cui avevamo dedicato uno dei nostri profili.

Il nuovo edificio, che si pone in continuità con i valori di semplicità e di inserimento nel paesaggio del progetto originario, è caratterizzato da una texture riflettente. Molta attenzione è stata data al comfort e al benessere dei collaboratori: nuovi spazi per l’industrializzazione del prodotto, per la Ricerca & Sviluppo – dotata di una nuova area test interna ed esterna – e per gli uffici tecnico-commerciali.

Nella foto di Fernando Guerra (©) una vista della sede esistente, progetto di Geza - Gri e Zucchi Architetti Associati

 

Per le pause dall’attività lavorativa è stata creata una luminosa area ristoratrice per ospiti e collaboratori affiancata da ulteriori zone relax interne ed esterne all’edificio.

La produzione ora comprende una prima linea di verniciatura – che permette all’azienda di realizzare le strutture outdoor in 30 diverse colorazioni in aggiunta alle 8 esistenti – che persegue un impatto ambientale zero: non vengono infatti utilizzati solventi né composti volatili organici, e le polveri in poliestere utilizzate hanno un grado di recuperabilità del 97%. Inoltre, l’impianto è dotato di un sistema di depurazione a scarico zero, che consente il riutilizzo del 97% dell’acqua utilizzata per i processi di lavaggio automatico riducendo al minimo i consumi idrici. 

Il nuovo stabilimento ospita anche nuovi macchinari a controllo numerico per la fresatura in grado di effettuare lavorazioni ad alta precisione; accanto ad essi un magazzino compattabile che si sviluppa per nove piani di altezza e che può contenere fino a 700 posti pallet.

«Pratic ha deciso di investire in tecnologia e servizio al cliente– dichiarano Dino ed Edi Orioli – e questa nuova linea di verniciatura lo dimostra. Da oggi le nostre strutture potranno essere personalizzate anche dal punto di vista del colore e soddisfare il più complesso dei progetti. La tipologia di impianto realizzato e il piano di sviluppo varato per i prossimi anni rispondono totalmente agli standard di altissima qualità del nostro prodotto, dei processi di progettazione e produzione». 

I numeri di Pratic confermano la crescita dell’azienda, ormai sinonimo di cultura open air: solo negli ultimi due anni gli investimenti hanno toccato quota 10,5 milioni di euro; in un decennio il numero dei collaboratori è aumentato del 252% e il fatturato è più che triplicato raggiungendo i 38 milioni di euro.

Il paesaggio straordinario in cui è inserita la sede di Pratic a Fagagna (foto © Fernando Guerra)



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: