GHOST TOWN REFUGE, UN CONCORSO DI YAC

20/12/2019

GHOST TOWN REFUGE, UN CONCORSO DI YAC
Craco Antica

Un montepremi complessivo di 15.000 euro e termine di consegna il 19 febbraio per il concorso di idee Ghost Town Refuge indetto da YAC-Young Architects Competitions sulla città fantasma di Craco.

Craco Antica – borgo in provincia di Matera abbandonato negli anni Sessanta in seguito a una frana – è un affascinante assembramento di case scoperchiate, volte interrotte e campanili in rovina aggrappato a uno sperone di roccia una scultura di abitazioni scoperchiate, volte interrotte e campanili in rovina. Nonostante l’abbandono, molti turisti visitano Craco ogni anno, attratti dal suo incanto senza tempo: di giorno, Craco è una città fantasma piena di vita; di notte cala il silenzio e si colgono echi di vite lontane.

Obiettivo del concorso è quello di immaginare un sistema diffuso di rifugi, innovativi e rispettosi della sacralità del luogo, capaci di accogliere chi desideri trascorrere più di un giorno a Craco per coglierne l’anima più profonda.

La selezione dei progetti vincitori sarà fatta da una giuria internazionale di prim´ordine: David Chipperfield, Alberto Veiga, Ian Ritchie, João Luís Carrilho da Graça, Vincenzo Latina, Benedetta Tagliabue, David Basulto (fondatore di ArchDaily), Angelo Luigi Marchetti (a.d. della società Marlegno S.r.l. - Prefabricated Wooden Buildings), Giuseppe Lacicerchia (sindaco di Craco e promotore del Parco Museale Scenografico di Craco), Franco Audrito, co-fondatore di Studio65.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: