GIUSEPPE CAPPOCHIN PRESIDENTE DEL CNAPPC

31/03/2016

GIUSEPPE CAPPOCHIN PRESIDENTE DEL CNAPPC
Giuseppe Cappochin

L’architetto Giuseppe Cappochin è stato nominato oggi presidente del Consiglio Nazione degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori nel corso della riunione di insediamento del Consiglio stesso, tenutasi presso il Ministero della Giustizia di Via Arenula a Roma. Durante l’incontro Salvatore La Mendola (Agrigento) è stato confermato alla Vicepresidenza e Fabrizio Pistolesi (Roma) è stato eletto alla carica di Segretario.

Secondo Cappochin, promuovere il Ri.u.so, la Rigenerazione urbana sostenibile e l’impegno contro il consumo netto del suolo sono le priorità degli architetti italiani, per realizzare città efficienti da un punto di vista energetico e funzionale e condurre il paese verso la crescita economica, culturale e sociale. Il Consiglio si impegnerà nel proporre alla politica misure concrete a favore dei giovani architetti e di coloro che stanno pagando il costo della crisi, nello sviluppare nuove e incisive sinergie con la Cassa di Previdenza della professione e nell’istituire un apposito Dipartimento dedicato ai giovani professionisti.

Giuseppe Cappochin è l’architetto titolare dell’Atelier Giuseppe Cappochin dove si occupa di progettazione architettonica e di pianificazione di area vasta, territoriale, urbanistica generale e attuativa, accordi di programma e accordi pubblico-privati. È stato presidente fino a pochi giorni fa dell’Ordine degli architetti di Padova e tuttora è presidente della Fondazione Barbara Cappochin e coordinatore di UrbanMeta.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: