Grandi numeri per il Real Estate

08/06/2012

Grandi numeri per il Real Estate

Si è conclusa ieri, giovedì 7 giugno 2012, l’ottava edizione di EIRE – Expo Italia Real Estate, tre giorni dedicati al settore immobiliare che, superando le attese, hanno visto la partecipazione di oltre 10.000 visitatori. Un bilancio positivo confermato da risultati significativi come la presentazione di una proposta di legge quadro nazionale in materia urbanistica e di un accordo tra il sistema bancario e il Real Estate, trattati nel convegno “Il Real Estate fattore di sviluppo del Paese”. Approfondita anche la questione della valorizzazione del patrimonio pubblico con un ciclo di conferenze sull’Articolo 27 del Decreto “Salva Italia”, relativo alla dismissione, valorizzazione e alienazione dei beni immobiliari dello Stato e degli enti locali.

Nella giornata conclusiva sono stati conferiti inoltre i Social Housing Awards dal Comitato Scientifico di EIRE alle migliori iniziative dedicate di abitare sociale. Premiati i progetti “Cenni di Cambiamento” di Milano promosso da Polaris Investment Italia SGR SpA e Fondazione Housing Sociale per la qualità architettonica, “Fondo Veneto Casa – Marcon” di Beni Stabili Gestioni SGR per i tempi e i costi di realizzazione, EBS – Easy Building System di Cogefrin per l’innovazione tecnologica e l’ecosostenibilità e, infine, il “Progetto di via Pompeo Leoni” a Milano, de La Ringhiera per la gestione sociale. Menzioni speciali per Service Legno e Fondazione Falciola.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: