IL FUTURO È IN LEGNO

08/05/2015

IL FUTURO È IN LEGNO

Venerdì 22 maggio appuntamento a Ospedaletto di Pescantina, Verona con il IV Forum Internazionale dell’edilizia in legno

Le costruzioni in legno hanno acquisito una crescente importanza nel settore dell’edilizia in Italia e, con un consumo di oltre di 650.000 mc di travi lamellari, una posizione di vertice in Europa. Il Forum Internazionale dell’edilizia in legno 2015 tratterà l’argomento da più punti di vista, dall’architettura all’economia, dall’acustica alle strutture portanti, riservando uno spazio di approfondimento anche a Expo Milano 2015 e offrendo a costruttori, progettisti, ingegneri e architetti la possibilità di confrontarsi sulle proprie esperienze, obiettivi e realizzazioni.

L’appuntamento veronese si basa sull’esperienza dell’Holzbau-Forum di Garmisch, in Germania, nato 20 anni fa per promuovere la cultura delle costruzioni in legno, e si svolge con il sostegno di FLA Federlegno Arredo e promo_legno.

 

Crediti formativi richiesti.

 

4° Forum Internazionale dell’Edilizia in Legno
Architettura | Economia | Qualità
Vibrazioni | Acustica | Strutture portanti | EXPO2015
22 maggio 2015, Villa Quaranta, Ospedaletto di Pescantina, Verona

 

Di seguito, il programma della manifestazione.

 

Prospettive: economia e architettura in Italia

Modera Hugo Karre, forum-holzbau

09.15  La situazione economico-congiunturale del settore delle costruzioni in Italia

Dott. Flavio Monosilio, ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili

09.45 Dalla costruzione modulare al Swisswoodhouse – un impulso per una nuova Architettura in legno

Arch. Marco Ryter, Bauart Architekten und Planer

 

Attenzione alla qualità delle costruzioni in Legno!

Modera il prof. Maurizio Piazza, Università di Trento

10.45 Il cantiere e la qualità della posa in opera: problemi e soluzioni 

Prof. Günther Gantioler, Direttore Istituto di fisica edile TBZ di Bolzano

11.15 Acustica architettonica e insonorizzazione nelle costruzioni in legno

Christina Niederstätter, Istituto d‘Insonorizzazione, Unterinn/Ritten e Paolo Bertoni, Cluster Legno & Tecnica, Bolzano

11.55 Vibrazioni dei solai | La progettazione dei solai in legno nei confronti delle vibrazioni

Dott. Daniele Casagrande, Università di Trento

 

Legno per vivere e studiare | ricercare | lavorare

Modera Roberto Tomasi, Università di Trento

13.45 Legno per vivere e studiare | Scuola dell´infanzia a Guastalla

Arch. Marco Dell’Agli, mario cucinella architecs

14.15 Legno per vivere e ricercare | Tecnopolo di Reggio Emilia

Ing. Pierpaolo Casini, Sistem Costruzioni Srl

14.45 Legno per vivere e lavorare | Edificio amministrativo dell’azienda Pubbliservizi di Lübeck

Ing. Gianluigi Traetta, MERK Timber | Züblin, DE-Aichach

 

Il legno è meraviglioso: EXPO2015

Modera Giuseppe Mosconi, CQ – Quality Builiding, Verona

16.00 Il padiglione della Cina: Tecnologie evolute per la costruzione in legno lamellare

Ing. Sandro Rossi, Stratex SpA

16.30 L’Albero della Vita: una struttura di legno lamellare e di acciaio diventa il simbolo nazionale di EXPO

Ing. Giovanni Spatti, Wood Beton Spa

17.00 Cluster, Children Park, Slow Food: Velocità e qualità non si escludono a vicenda

Alessandro Lacedelli, Rubner Objektbau

17.30 Dibattito

17.45 Conclusioni e chiusura dei lavori

Emanuele Orsini, presidente Assolegno di FederlegnoArredo, Consigliere MADEexpo

 

 

 

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: