IL PROGETTO FOTOGRAFICO SU PIER LUIGI NERVI

22/06/2019

IL PROGETTO FOTOGRAFICO SU PIER LUIGI NERVI
Palazzo Del Lavoro, Torino, Ph. © Marco Menghi

Da più di quattro anni due fotografi milanesi – Matteo Cirenei e Marco Menghi – portano avanti un progetto fotografico di ricerca, oggi giunto quasi al termine, sulle opere di Pier Luigi Nervi, tra i maggiori protagonisti dell’ingegneria strutturale italiana del secondo dopoguerra. 

Opere che devono il loro successo allo straordinario connubio tra scienza, tecnologia e studio della forma, risolvendo le questioni strutturali con il massimo dello slancio, della simmetria e della leggerezza.

Magazzini del sale, Tortona, 2016, ph © Matteo Cirenei

 

La bellezza necessaria che ne deriva, all’avanguardia all’epoca della loro creazione, le rende attuali ancora oggi, anche quando vengono lasciate in stato di abbandono come nel caso dello stadio Flaminio di Roma (oggi fortunatamente sotto tutela e oggetto di un piano di conservazione finanziato dalla Getty Foundation).

Stadio Flaminio, Roma, 2017, Ph © Matteo Cirenei

 

Il progetto fotografico di Cirenei e Menghi, svolto di concerto con l´Associazione Pier Luigi Nervi Project, consta di quasi 500 immagini, tutte su pellicola, e verrà presto esposto in mostra. La speranza – e scopo dell’Associazione – è che possa contribuire ad accrescere la conoscenza e la consapevolezza scientifica del patrimonio architettonico del Moderno, favorendone la tutela e la conservazione.

Palazzo Delle Esposizioni, 2015, Torino, Ph. © Matteo Cirenei

 




Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: