INAUGURATA LA PIAZZA DEL GUSTO DI AMATRICE

03/08/2017

INAUGURATA LA PIAZZA DEL GUSTO DI AMATRICE

Sabato 29 luglio 2017 alla presenza delle autorità e dei cittadini è stato inaugurato il polo della ristorazione di Amatrice progettato da Stefano Boeri Architetti, la nuova piazza del Gusto, della Tradizione e della Solidarietà di Amatrice.

L´opera è stata realizzata grazie ai fondi raccolti da Corriere della Sera e Tg La7 attraverso l’iniziativa solidale “Un aiuto subito. Terremoto Centro Italia 6.0”, che ha raccolto 8 milioni di euro, di cui 5 milioni impegnati nella costruzione del nuovo Polo di Amatrice. 

La consegna dell’intera struttura rappresenta un momento di svolta per Amatrice. Una mensa scolastica, un bar e otto ristoranti che daranno lavoro a più di 100 cittadini di Amatrice e dintorni, attireranno turisti da tutto il mondo e saranno un punto di ripartenza per la cittadinanza per riscoprire la propria identità e rilanciare l’economia locale.

 


guarda il video dell´inaugurazione

Le architetture  sono realizzate con elementi prefabbricati in legno massiccio di abete per la struttura portante e con moduli di tamponamento in larice.

Un ruolo fondamentale nella costruzione del progetto è stato svolto dalla Filiera del legno del Friuli Venezia Giulia e dall’ATI DomusGaia e Legnolandia che hanno fornito i materiali e provveduto alla costruzione.

La mensa e gli otto ristoranti occupano una superficie di oltre 2.000 mq.

Lo spazio centrale della piazza, con verde, sedute e illuminazione, ospita l’installazione urbana Radura, un cerchio di 350 colonne cilindriche di legno progettato da Stefano Boeri Architetti con DomusGaia.

Radura, una delle installazioni realizzate nei cortili della Statale di Milano per il Fuorisalone 2016, è anche un’esperienza sonora con le musiche composte da Ferdinando Arnò.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: