INVENTONS LA MÉTROPOLE DU GRAND PARIS

23/06/2019

INVENTONS LA MÉTROPOLE DU GRAND PARIS
Vista d´insieme del Campus Open Source, il progetto di rigenerazione del sito dell´Università di Architettura di Nanterre, progetto architettonico It´s, immagine Marco Tripodi

224 raggruppamenti di progettazione, 85 finalisti, più di 100 ore di audizioni della giuria, presieduta dal già ministro Patrick Ollier, oggi sindaco di Rueil-Malmaison e presidente della Métropole du Grand Paris, 23 progetti finalisti. 

Sono i numeri della seconda edizione del concorso di idee con cui i sindaci dell’area metropolitana di Parigi, istituzioni pubbliche e sviluppatori privati hanno sollecitato progetti di rigenerazione urbana per un totale di 475.000 mq, da destinare ad abitazioni (per il 20% in edilizia sociale), uffici, luoghi della cultura e del commercio e per oltre la metà a spazi pubblici e verde urbano. 

L’innovativo processo di consultazione di Inventons coinvolge il settore privato e coordina l’intervento dei promotori immobiliari nei processi di trasformazione, con l’intento di predisporre il migliore sviluppo urbanistico del territorio e permettere ai comuni di selezionare i migliori progetti.

Tra i progetti premiati anche l’École d’Architecture de Nanterre, sita nel nord-ovest dell’area metropolitana parigina, realizzata negli anni Settanta e abbandonata dal 2003. 

Il progetto di rigenerazione architettonica e urbana proposto dal gruppo di progettazione guidato da Eiffage e formato dallo studio romano (con sedi a Parigi e Ginevra) It´s per l’architettura, ZebrandCo per l’interior, Base per il paesaggio, Rfr per le strutture e Artelia per gli impianti prevede due principali operazioni strategiche: la restituzione del sito al contesto urbano e la riattivazione della scuola attraverso la creazione del campus universitario Léonard De Vinci. 

L´ingresso dell´università nel progetto di It´s (visualizzazione Marco Tripodi)

 

Nel progetto vincitore, l’edificio esistente di Jacques Kalisz e Roger Salem viene rinnovato e posto in dialogo con tre nuovi volumi, con i quali va a definire uno spazio comune, una piazza coperta , declinata a luogo di connessione tra le funzioni della scuola e il parco circostante.  

A questo livello trovano spazio una serie di funzioni che rendono l´edificio permeabile: la caffetteria affacciata sul parco, gli spazi dedicati allo sport, i locali per le associazioni; i piani superiori accolgono i locali amministrativi.

La continuità tra parco ed edificio è rafforzata attraverso la vegetazione che pervade il parvis, le terrazze, i patii e la piazza coperta del nuovo campus, 18.000 mq distanti cinque minuti di cammino dalla stazione Rer di Nanterre Préfecture.

I nuovi edifici destinati alle aule sono stati concepiti come spazi liberi e riconfigurabili nel tempo.

in coerenza con i principi progettuali di Kalisz, che vengono ribaditi inoltre nella scelta dei materiali – vetro trasparente e specchiato, pannelli di alluminio riflettente e una struttura in legno – portano a pieno compimento il desiderio dell’architetto di mantenere un legame costante tra l’architettura e il parco, oltre a rendere il progetto sostenibile e resiliente.

 

Inventons la Métropole du Grand Paris 2

i siti e i gruppi di progettazione

 

Argenteuil, parc d’activités économiques des berges de Seine

28.426 mq

Vizea - les Enr - Qualiconsult

Asnières-sur-Seine, Gare Lisch

2.000 mq

Projex

Asnières-sur-Seine, Site Patinoire

13.000 mq

Cet Ingenierie - Etc Mobilites - Burgeap - Sareco - Afev - Recipro’cite

Bagnolet, Pôle Gallieni

1.684 mq

Etamine - S2t - Scyna4 - Ateec

Bondy, PRU 1 Centre-ville –

De Lattre de Tassigny

6.280 mq

Oteis Itf - Cotec - Habitat Et Humanisme - Baluchon Conseil

Bourg-la-Reine, La Faïencerie

23.000 mq

Milieu Studio - Kern

Chelles, Castermant

43.000 mq

Intencité - Adequation - PV2D - Attitudes Urbaines - Burgeap Ginger - EDF - SCET - Neobab - Karibati - Terao

Clichy-la-Garenne, centre artisanal et commercial Léon Blum

3.791 mq

Tribu Energie - Ecotech Ingenierie - Edf Grand Paris 2 - Wx

Corbeil-Essonnes, Ancien Hôpital

Gilles de Corbeil

76 259 mq

Grand Réservoir, Lestoux & Associés - Grand Public - Vizea - Evergreen - 8’18’’ – Fermes de Gally - INCET, BTP Consultants -Sorec - Acceo, Premys, Bâti Récup

Épinay-sur-Seine, Intégral

4.989 mq

Oasiis - Berim -Happens

Le Bourget, Entonnement Est du Grand Paris Express

10.820 mq

Cet Ingenierie - S2t Ingenierie de la construction durable

Le Bourget, Abbé Niort – Carrefour Lindbergh

4.350 mq

Aïda - Cet Ingénierie - Le Sommer Environnement - Sylva Conseil - Ispira

Nanterre, Ancienne école d’architecture

10.616 mq (lotto)

Eiffage, It’s, Artelia, ZebrandCo, Rfr, Artelia, Base

Nanterre, Centre d’Accueil et de Soins Hospitaliers C.A.S.H.

24.000 mq

Prestataire : Cdu Immobilier – Partager la Ville - Cdc Biodiversité - Vizea - Brogat Compagnons Associés – Usage Urbain - Airparif - Berim – Cycle Up

Noisy-Le-Grand, Ancienne École Louis Lumière

38.000 mq

Urbanescence, BG Ingénieurs Conseils, Cycle Up, Artelia, AVLS, Brogat Compagnon Associés

Pantin, Candale-Méhul

1.730 mq

Green Soluce / Lm Ingenieur

Paris 15e, Quai d’Issy

2.363 mq

Cms - Franck Boutte - Burgeap - Gv Ingenierie - Lamoureux Acoustics -

Wargny Katz - Tess - Wsp -Evoloop - Soletdev - Alliance Sens

Paris 18e, Clignancourt Côté Puce

1.600 mq

Earnest - Elioth - Overdrive - Atps - Carbone4 - Green Raid

Rueil-Malmaison, Écoquartier de l’Arsenal

77.751 mq

Tz Ingenierie - Maitre Cube - Vizea - Edf - Lumicene - Aaqius – Topager

Saint-Ouen, Stade Bauer

35.750 mq

Franck Boutté - TESS, Setec TPI - Inex - Cornet Vincent Segurel - SAS Chevreux - EY - Saguez Partners

Ville d’Avray, Coeur de ville partagé

9.726 mq

Citae

Villemomble, Ancien conservatoire

6.867 mq

BTP Consultants - Ingetec - Sylva Conseil

Vitry-sur-Seine, ZAC Rouget-de-Lisle - Lot D

11.000 mq

Scooping - Etamine - Topager



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: