L´ETICA FA MODA

25/09/2015

L´ETICA FA MODA
Una seduta della collezione sedie Rememberme di Casamania

È possibile connettere moda, architettura, cibo, design e etica? La risposta in Ethical-Code, un progetto innovativo e ambizioso nato per suggerire nuovi spunti di riflessione sulle tendenze del momento e per unire estetica e etica, qualità e rispetto per le persone, gli animali e il pianeta.

Ethical-Code propone nuovi designer italiani e internazionali e brand che presenteranno linee di abbigliamento e accessori in armonia con la natura – pellami, pellicce e piumini ecologici, seta vegetale, materiali riciclati e altamente tecnologici.

Il debutto ieri sera a Milano, in occasione della settimana della moda donna, con la presentazione della collezione etica e sostenibile della maison Diamond Luisant. La scenografia della sfilata è stata arricchita dalle sedie Rememberme di Casamania presentate dal design concept store Understate, che da stasera aprirà le porte al pubblico per inaugurare l’installazione presente nei suoi spazi fino a mercoledì 30 settembre.

 

Il team di Ethical Code è formato da:

  • Stefania Depeppe (creator, blogger e CEO Ethical-Code)
  • Alice Gramigna (bio-architecture consultant)
  • Marta Rocca (creativity Art of Ethical Code e fashion designer)
  • Alberto Osella (producer)
  • MRK Productions (video)          
  • Roberto Covi (photographer)
  • Milcah Marcelo (Translations)
 

 

 

 

 

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: 1 -