L’EDILIZIA SOCIALE MILANESE

09/03/2016

L’EDILIZIA SOCIALE MILANESE

Domus Academy ha organizzato per gli studenti del Master in Urban Vision&Architectural Design, sotto la guida dell’architetto Gianandrea Barreca e della Course Leader del Master Elisa Poli, il workshop Restoring social housing – The building enclosure at the origin of changement.

Nella prima parte gli studenti hanno studiato la storia e lo sviluppo di quella parte dell’edilizia che ha determinato la natura e il carattere di vaste porzioni cittadine milanesi che oggi si trovano in condizioni disagiate e carenti di risorse: l’edilizia sociale.

Dopo aver osservato che il livello del deterioramento di queste zone dipende da diversi fattori non sempre facilmente identificabili, nella seconda parte del laboratorio gli studenti hanno progettato accostando ai materiali novecenteschi - ormai superati e non conformi alle più recenti norme sulla sostenibilità - interessanti e innovativi nuovi materiali per l’edilizia. L’edificio su cui hanno lavorato e svolto interventi di recupero, ripristino e valorizzazione - di proprietà pubblica e gestito da MM (ex Metropolitana Milanese) - è situato nella zona nord di Milano. Partendo da temi quali energia, comfort, vivibilità e fruibilità degli spazi abitativi, gli elaborati degli studenti hanno rivisitato la struttura dell’edificio, adeguandola ai nuovi modelli residenziali dell’abitare sociale e gli spazi esterni, trasformandoli in nuovi e vivibili spazi pubblici.

   


Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: