L´ARTE TERRITORIALE DI UGO LA PIETRA

17/05/2019

L´ARTE TERRITORIALE DI UGO LA PIETRA

Inaugurata pochi giorni fa nel centro storico di Apricena ‘Dalle cave all’architettura’, l’opera più recente di Ugo La Pietra che allude alle risorse storiche di questo territorio: la pietra di Apricena, cavata nei dintorni della città, che nei secoli ha caratterizzato l’architettura, da quella più nobile (i castelli), a quella più povera delle residenze di artigiani e contadini.

La base scalpellata delle grandi colonne allude alla fase di estrazione della pietra dalla cava, mentre la parte alta levigata fa riferimento e vengono poi levigate nella parte superiore alla capacità di trasformazione del materiale grazie al lavoro degli artigiani. Sulla loro sommità poggiano micro-architetture a disegnare un paesaggio.

 

Una nuova espressione dell’arte territoriale di Ugo La Pietra, che parte dalle risorse el territorio per dare identità al luogo in cui viene collocata e a cui appartiene.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: