LA HAUTE COUTURE DI MOROSO

01/12/2015

LA HAUTE COUTURE DI MOROSO

In mostra fino al 16 gennaio 2016, nello showroom Moroso di via Pontaccio a Milano, la collezione Setting the elegance realizzata dall’azienda friulana applicando i tessuti di alta moda di Kvadrat e Rubelli ad elementi di arredo d’autore. Emozionare il pubblico utilizzando tessuti inconsueti per rivestire oggetti di design come fossero abiti, sperimentare per allontanarsi dagli standard e fornire una chiave di lettura aggiuntiva, dando importanza non solo alla forma ma anche alla superficie, l’intento di Patrizia Moroso, art director dell’azienda.

Installazione Setting the elegance nello Showroom Moroso di Milano in Via Pontaccio

 

Così le sedute, le poltrone e i divani di Moroso icone del design, tra cui la Berlin di Antonio Citterio, la Double Zero di Adjaye, il Doodle Sofà delle Front, la Fjord e la Smock di Patricia Urquiola vestono velluti di seta, jacquard, chiffon, georgette, fustagno e tartan.

 

Sedute Berlin in poliuretano espanso schiumato ignifugo con struttura interna in acciaio, disegnate da Antonio Citterio
 

Divano Orazio disegnato dal Moroso Design Center 


 Un catalogo, che racconta attraverso immagini e una copertina tessile la collezione dei prodotti iconici dell’azienda, accompagna la mostra.

 

Doodle progettata dal gruppo Front è realizzata da un semicerchio ricamato e piegato i cui estremi diventano braccioli incorporati nel telaio

 

L’installazione, ideata da Patrizia Moroso e curata da Marco Viola per la parte di allestimento e da Giulio Ridolfi per la consulenza tessile, sigilla un progetto iniziato nel 2013 a Lione con la mostra Lo sguardo laterale presso il Museo del Tessuto e delle Arti Decorative, poi riproposta a Udine presso il Museo Diocesano e le Gallerie del Tiepolo.

 

Struttura portante in rovere massiccio, imbottitura in poliuretano espanso indeformabile a densità differenziate e fibra di polyestere per la poltroncina Miss di Enrico Franzolini

My Beautiful Backside di Nipa Doshi&Jonathan Levien è una collezione di sedute con schienale composto da cuscini fluttuanti dalle forme diverse, con imbottitura in poliuretano espanso schiumato a freddo e struttura interna in acciao   

Espanso schiumato a freddo con struttura in acciaio per le poltrone Fjord disegnate da Patricia Urquiola


MOROSO SPA

Fondata nel 1952 da Agostino Moroso e dalla moglie Diana per produrre e realizzare divani, poltrone e complementi d’arredo con un approccio artigianale e un forte impulso creativo, dagli anni ’80, con Patrizia e Roberto Moroso, la seconda generazione della famiglia, Moroso ha avviato un approfondito percorso di ricerca nell’ambito del design d’autore.

Ron Arad, Patricia Urquiola, Ross Lovegrove, Konstantin Grcic, Alfredo Häberli, Toshiyuki Kita, Marcel Wanders, Tokujin Yoshioka, Enrico Franzolini, Doshi & Levien, Tord Boontje, Nendo, Front alcuni designers che hanno collaborato con l’azienda.

 

Setting the elegance

Dove: Showroom Moroso - Via Pontaccio 8/10 a - Milano

Quando: 19 novembre 2015- 16 gennaio 2016, mar_sab 10:00-14:00 e 15:00-19:00