LA TRADIZIONE ASSUME FORME CONTEMPORANEE

27/07/2016

LA TRADIZIONE ASSUME FORME CONTEMPORANEE
Il Gardena Chalets di Ortisei: una sintesi riuscita di tradizione e innovazione

Il residence Gardena Chalets nel centro di Ortisei, a pochi passi agli impianti di risalita per l´Alpe di Siusi, è uno degli ultimi esempi in ordine di tempo di riuscita sintesi tra innovazione tecnologica e rispetto della tradizione costruttiva della Val Gardena.

Si tratta di un edificio di pregio, progettato dallo studio De Biasi & Compoi Architetti di Bolzano, in cui, nonostante l’impiego di materiali tradizionali - il legno e la pietra - si è riusciti a conferire grande leggerezza all’intero complesso residenziale e a combinare gli elementi costruttivi tradizionali con i nuovi canoni estetici contemporanei. Curata è stata la scelta delle finiture, tutti di grande pregio, così come gli arredi degli alloggi: ampie finestre, raffinati materiali naturali, impiego massiccio di legno locale e tonalità calde per creare ambienti accoglienti.

Le ampie vetrate dello chalet ottenute grazie all´impiego di serramenti in alluminio prodotti da Finstral

 

Nella scelta dei serramenti, dopo aver scartato l’ipotesi di realizzare serramenti con il lato interno in legno massiccio, si è optato per serramenti di alluminio del sistema Fin-Project di Finstral.

Il serramento dell’azienda di Renon (BZ) è costituito da un nucleo isolante in pvc cui è agganciato, su entrambi i lati, un profilo di rivestimento in alluminio. Il risultato ha prodotto un serramento con requisiti termoisolanti (dotati di guarnizione mediana, distanziali a elevato isolamento termico, tripli vetri e una trasmittanza termica di 0,80 W/m2K), dal design pulito e con linee che hanno permesso un’ampia trasparenza delle vetrate.

Il contributo del serramento termisolante si è rivelato indispensabile per rispettare gli standard CasaClima classe A del complesso.

Interno del Gardena Chalets con finiture e arredi di pregio

 

Per migliorare l’effetto estetico, le guide degli avvolgibili e delle veneziane sono state realizzate a scomparsa nella muratura, ottenendo così un effetto di continuità tra parete e superficie vetrata. Per rispettare standard di sicurezza elevati, i serramenti sono stati dotati di vetri stratificati (Multiprotect) e temprati (Bodysafe).

Speciali sensori rilevano lo stato di apertura e di chiusura di finestre e porte, oltre a permettere il controllo automatico dei sistemi di riscaldamento e di allarme. Infine, le porte d´ingresso sono provviste di chiusura motorizzata e di un sistema elettronico di lettura delle impronte digitali.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: