LA TRADIZIONE DEL COLORE

27/02/2015

LA TRADIZIONE DEL COLORE
Il Leone di Venezia dipinto da Vittore Carpaccio.

Sabato 7 marzo presso Palazzo Sarcinelli a Conegliano (TV) inaugura la mostra Carpaccio, Vittore e Benedetto da Venezia all’Istria, curata da Giandomenico Romanelli e promossa dal Comune di Conegliano, da Civita Tre Venezie con il contributo di Colorificio San Marco. Gli ultimi capolavori del maestro, vedutista ante-litteram della pittura veneziana, e del figlio Benedetto saranno infatti esposti fino al 28 giugno su pareti rifinite con tre diverse tinte dell’idropittura Bravocasa.

Siamo lieti di contribuire con i nostri colori e la nostra esperienza applicativa a questo importante evento culturale – afferma Federico Geremia, presidente del Colorificio San Marco – concorrendo a far risaltare la maestria di due grandi pittori rinascimentali. Vittore Carpaccio, inoltre, è un artista particolarmente caro all’azienda: nel 1516 realizzò il celebre Leone di San Marco, simbolo di Venezia e della nostra azienda.

 

Federico Geremia, presidente del Colorificio San Marco.

 

 

 

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: