Le forme dell´acqua

13/06/2012

Le forme dell´acqua

In programma dal 25 al 29 settembre 2012, il Bologna Water Design è un percorso tra palazzi e giardini del capoluogo emiliano per far conoscere, attraverso progetti e installazioni, il design dedicato all’acqua, dall’arredo bagno all’outdoor, dalla cultura del progetto alla sostenibilità. Potranno aderire all’evento aziende, progettisti e operatori commerciali che proporranno un progetto tematico sull’acqua, in particolare, punti vendita e showroom, luoghi d’intrattenimento  e ristoranti con piatti e menu dedicati, studi di architettura e design, luoghi d’arte e di cultura. Individuati per questa edizione dell’evento 3 temi prioritari:

  • Le sale da bagno, suggestive installazioni realizzate in luoghi prestigiosi della città;
  • i cortili e i giardini, installazioni per l’outdoor che valorizzeranno e riqualificheranno palazzi e spazi urbani poco conosciuti, come il Giardino del Cavaticcio;
  • acqua e food, con il percorso “acqua in tavola” che presenterà progetti riferiti all’uso e contenimento dell’acqua. Bar e ristoranti orientati al design saranno selezionati dal comitato scientifico del Bologna Water Design per presentare piatti e menu dedicati. 

I progettisti coinvolti nella manifestazione sono Mario Bellini, Michele De Lucchi e Lorenzo Palmieri, Mario Cucinella, Massimo Iosa Ghini, Diego Grandi, Kengo Kuma, Piero Lissoni, Ludovica e Roberto Palomba, Luca Scacchetti, Mario Trimarchi. Le istituzioni partner del Bologna Water Design sono il Comune e dalla Provincia di Bologna, Fondazione Cineteca e Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna, ADI-Associazione Design Industriale-Delegazione Emilia Romagna, Ordine Architetti di Bologna. Con la direzione artistica di Philippe Daverio e Valerio Castelli, il progetto è ideato e coordinato da Mosca & Partners. 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: