LED: MEZZO MILIARDO DI TON DI CO2 IN MENO

02/01/2018

LED: MEZZO MILIARDO DI TON DI CO2 IN MENO
foto Mike Deal

Secondo l’istituto di ricerca IHS Markit, nel 2017 l’uso dei Led per illuminare edifici e spazi pubblici ha ridotto di circa 570 milioni di tonnellate l’emissione di CO2 nel mondo, una riduzione che equivale allo spegnimento di 162 centrali elettriche a carbone. Un risparmio pari all´1,5% del totale delle emissioni di diossido di carbonio in atmosfera.

A parità di luce infatti l’illuminazione a Led impiega solo il 20% dell’energia necessaria per alimentare sorgenti luminose a incandescenza, e il 60% di quella richiesta dalle lampade a fluorescenza.

Altri vantaggi dei Led le dimensioni ridotte e la durata maggiore, il che comporta minori costi ambientali in termini di produzione, imballaggio, trasporto e smaltimento dei rifiuti.

Inoltre, a differenza delle lampade a fluorescenza, i Led non contengono mercurio.

Tra i produttori, la quota maggiore di risparmio ambientale è da attribuire a Nichia, seguita da Cree, Lumileds, Seoul Semiconductor, Mls, Samsung e LG Innotek



Tags

Led / ambiente / CO2 /

Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: