LEONARDO E L’ACQUA

22/05/2015

LEONARDO E L’ACQUA

Sabato 23 maggio presso l’Acquario Civico di Milano inaugura l’esposizione Leonardo e l’acqua. Tra scienza e pratica dedicata agli studi del genio da Vinci sull’acqua e allestita nell’unico edificio rimasto alla città come eredità dell’Esposizione Universale del 1906.

Promossa e organizzata in occasione di Expo Milano 2015 dal Comune, dall’Acquario Civico e da Silvana Editoriale, la mostra è a cura di Claudio Calì e Rita Capurro con la supervisione scientifica di Pietro C. Marani, Domenico Piraina, Stefano Zuffi, Claudio Giorgione, Giovanna Mori, Elisabetta Polezzo e Nicoletta Ancona. 

L´evento fa parte di Expo in città, il palinsesto di iniziative che accompagnerà la vita culturale della città durante il semestre dell’Esposizione Universale. Nelle sale dell’Acquario milanese, sempre più si è qualificato come centro di studio e riflessione sull’acqua in tutte le sue declinazioni, Il visitatore sarà accompagnato in un racconto alla scoperta dell’opera del maestro seguendo il fil-rouge dell’acqua e scoprendo i mille volti della personalità di Leonardo che appare, di volta in volta, in veste di studioso, scienziato o ingegnere. Un approfondimento specifico è dedicato al periodo milanese di Leonardo, ai suoi studi sulle acque e sui navigli e all’influenza dei suoi progetti per favorire la navigazione fluviale sul territorio milanese.

Leonardo e l’acqua tra scienza e pratica 
23 maggio - 6 settembre 2015
Acquario Civico di Milano
Viale Gadio, 2 - M2 Lanza
da martedì a domenica  9.30-19.30
 
 
 
 
 
 
 
 

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: