LMN ARCHITECTS, DUE PONTI CICLOPEDONALI

04/09/2019

LMN ARCHITECTS, DUE PONTI CICLOPEDONALI
University District Gateway Bridge a Spokane nello stato di Washington (foto Adam Hunter / LMN Architects)

Lo studio di Seattle LMN Architects ha completato, a breve di stanza di tempo l’uno dall’altro, due nuovi ponti ciclopedonali, il primo a Spokane e il secondo a Tukwila, un sobborgo di Seattle. 

L’University District Gateway Bridge di Spokane scavalca con doppia campata la ferrovia e una strada per collegareil quartiere universitario e quello orientale di Sprague, generando nuove connessioni. 

Lungo 140 metri e alto 37, il ponte si ispira ai tradizionali ponti ferroviari, con un arco che modifica lo skyline della città. Si tratta di un ponte sospeso, con spessi cavi d’acciaio che fanno da contrappunto alla curva aggraziata dell’arco di colore bianco, illuminato di notte da grandi proiettori Led a variazione cromatica programmabile. 

University District Gateway Bridge a Spokane nello stato di Washington (foto © Adam Hunter / LMN Architects)

 

A nord è ancorato da una rampa a spirale e da una grande scala che si collega alla nuova passeggiata del campus dell’università; a sud, da una rampa e una scala di dimensioni inferiori, che danno accesso al quartiere residenziale.
Il secondo ponte, il Tukwila Urban Center Bridge, è adiacente al Bicentennial Park e attraversa il Green River di Tukwila, sobborgo alla periferia sud di Seattle.

Il Tukwila Urban Center, adiacente al Bicentennial Park, attraversa il Green River di Tukwila, una città alla periferia sud di Seattle (foto © Adam Hunter/LMN Architects)

 

Lungo 65 metri e alto 20, il ponte crea un nuovo collegamento pedonale tra il distretto commerciale a ovest e la parte orientale del sobborgo.

Ai bordi della struttura il ponte si smaterializza e si apre all´acqua, che scorre sotto le griglie in acciaio utilizzate per ridurre la proiezione dell’ombra e permettere il passaggio della luce solare. Un particolare, quest’ultimo, che migliora il flusso naturale del fiume e si rivela importante per l’habitat dei salmoni, qui presenti da sempre, che così possono nuotare a valle nel loro viaggio verso l´Oceano Pacifico.

La forma semplice del ponte riflette un equilibrio tra la scala umana e quella della città, stabilendo una presenza monumentale che crea una nuova identità lungo il Green River Trail. Il ponte è illuminato a Led, con luce modulata in diversi colori e intensità.

Il ponte è stato progettato per celebrare la storia del fiume, proteggere l´habitat naturale locale (la presenza dei salmoni) e creare un nuovo collegamento pedonale tra il distretto commerciale a ovest e la parte orientale della città (foto © Adam Hunter / LMN Architects)

 




UNIVERSITY DISTRICT GATEWAY BRIDGE


Committente Municipalità di Spokane

Progettazione LMN Architects

Progettazione paesaggistica SPVV Landscape Architects

Progettazione illuminotecnica MW Consulting Engineers

Progettazione strutturale KPFF Consulting Engineers

Progetto 2010-2014

Realizzazione 2017-2018

Lunghezza 140 m

Altezza 37 m

Costo di costruzione US$ 9,5 milioni

Fotografie Adam Hunter/LMN Architects

 

TUKWILA URBAN CENTER BRIDGE


Committente Municipalità di Tukwila

Progetto LMN Architects

Progettazione paesaggistica KPG

Progettazione illuminotecnica KPG

Progettazione strutturale KPFF Consulting Engineers

Progetto 2007-2017

Realizzazione 2016-2018

Lunghezza 65 m

Altezza 20 m

Costo di costruzione US$ 6,5 milioni

Fotografie Adam Hunter/LMN Architects



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: