MASTER IUAV SULL’INVOLUCRO ARCHITETTONICO

30/05/2018

MASTER IUAV SULL’INVOLUCRO ARCHITETTONICO

Solo quindici i posti riservati a laureati magistrali in Architettura e Ingegneria Civile/Architettura per il Master L´involucro architettonico contemporaneo, organizzato dall´Università Iuav di Venezia con Simeon, realtà internazionale specializzata in strutture complesse e involucri architettonici evoluti con base nel Triveneto.

Con avvio a fine ottobre il master, di cui è responsabile scientifico Massimo Rossetti, professore associato in Tecnologia dell´Architettura e direttore del Corso di Studi Architettura Costruzione Conservazione, rientra all’interno dell’offerta formativa di alta qualificazione dell’dall´Università Iuav di Venezia.

Rossetti ritiene che «la collaborazione con un’azienda specializzata come Simeon permetterà di costruire un percorso formativo di grande qualità su uno dei temi di maggiore importanza nell’architettura contemporanea».

Dal canto suo Massimo Colombari, direttore tecnico del gruppo Simeon, spiega così i motivi della collaborazione avviata con lo Iuav della collaborazione: «per soddisfare la richiesta di competenze di alto livello, abbiamo spesso rilevato che la domanda di formazione delle aziende e l´offerta di competenze non si incontrano. Le discipline e le competenze necessitano di notevole esperienza in un settore che di fatto rappresenta una nicchia molto speciale, che interagisce a stretto contatto con gli architetti più famosi al mondo» aggiungendo «a proposito di architetti internazionali, al master terranno delle lectio magistralis molti professionisti con cui lavoriamo, quali Morphosis, Foster + Partners, GR Design, Arup, VS-A, che hanno sedi in più Paesi e sono conosciuti per le soluzioni di progetto tecnicamente più avanzate e sperimentali».

Per informazioni è disponibile l’ufficio “Servizio Master” IUAV. Telefoni e mail di riferimento sul sito dello Iuav, all’indirizzo http://www.iuav.it/Ateneo1/Organizzaz/DIDATTICA-/STAFF-ADSS/SERVIZIO-M/index.htm



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: