MDW: WIP, HAUZ E L’OSPITALITÀ

02/04/2019

MDW: WIP, HAUZ E L’OSPITALITÀ

In occasione della Design Week 2019 e dell´apertura del secondo store milanese di Hauz 1929, lo studio di architettura WiP presenta Hospitality: Next Step: la riproduzione di una camera d’albergo pensata su misura per lo store di Via Felice Cavallotti 13.

La soluzione progettuale, che si sviluppa su uno spazio di 50 mq (superficie di cui sono normalmente dotate le luxury suite) è il risultato di un programma di ricerca che partendo dall’analisi delle tipologie esistenti si conclude con l’ideazione di un nuovo modello di spazio abitativo ed è al contempo un progetto pilota che si evolverà in una nuova tipologia di spazio per permanenze a medio/lungo termine. Da qui la definizione di ‘next step’ per un segmento, quello dell’ospitalità, che evolve per adeguarsi alle mutate esigenze di un universo in rapida trasformazione.

Numerose le aziende che sostengono il progetto: Agape con la vasca accanto al letto e l’arredo bagno, Cesana per il box doccia, Arteinmotion le sedute in microfibra per la zona relax, Vimar con il sistema di placche Well-contact Plus.

Sopra e ai lati del letto, naturalmente di Hauz 1929, lampade ZenzaHome. 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: