MOBART BEN, UNA STORIA DEL MADE IN ITALY

04/12/2019

MOBART BEN, UNA STORIA DEL MADE IN ITALY
Mobart Ben è storia di passione, tradizione e qualità. E di legame profondo tra la capacità manuale e l’arte di lavorare il legno.

Quella di Mobart Ben, impresa di Taibon Agordino, ai piedi delle Dolomiti Bellunesi, è una storia di passione, tradizione e qualità, e del profondo legame tra la capacità artigianale nella lavorazione del legno e l’innovazione che ha trasformato un piccolo laboratorio di famiglia fondato più di cinquant’anni fa in una moderna realtà imprenditoriale.

Nel 1999 Paolo e Manuela Ben, figli dei fondatori, puntando sulla ricerca acquistano nuove tecnologie che migliorano la versatilità delle lavorazioni, aprono un nuovo stabilimento e danno vita a nuove linee di prodotto che coniugano forme essenziali e moderne con il calore e la naturalità della lavorazione artigianale del legno.

Una delle prime proposte del nuovo corso fu Woodstone, arredi in pietra e legno con cui interpretare l’ambiente bagno.

Oggi, con numerose realizzazioni su tutto il territorio nazionale, Mobart Ben è partner di architetti e designer per l’elevata capacità di personalizzazione dei progetti.

L’unicità delle soluzioni dall’azienda veneta, che conservano un autentico carattere artigianale, nasce dalla sintesi di estetica, funzionalità e naturalità dei materiali.

Caratteristica dell’azienda bellunese è l’artigianalità e l’unicità del prodotto.

 

La materia prima è il legno

Nello stabilimento di Taibon Agordino, autonomo dal punto di vista energetico e dotato di due impianti fotovoltaici, si lavora legno pregiato proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile: essenze europee quali l´Abete, il Rovere e il Larice delle Dolomiti. 

In tutti questi anni l’azienda si è specializzata nella lavorazione del legno massello, una scelta che esclude l´impiego di truciolari, nobilitati e laminati.

Secondo il tipo di lavorazione i prodotti, come da tradizione artigianale, possono presentare un aspetto levigato, spazzolato profondo, piallato a mano oppure spaccato con un effetto vissuto. Quest’ultima finitura è un’esclusiva di Mobart Ben. Nel 2008 infatti, dopo una serie di ricerche, l’azienda decise di avviare una collaborazione con una società austriaca per importare in Italia questa lavorazione, che rievoca la finitura ottenuta originariamente dei vecchi maestri d’ascia. Oggi a questo risultato si giunge con l’utilizzo di moderne linee di sezionatura meccanica.

Una volta “spaccata”, la materia viene trattata artigianalmente con spazzole e scalpelli che addolciscono le imperfezioni, rendendo così la superficie morbida e piacevole al tatto, come una vecchia asse modellata dal tempo.

Mobart Ben utilizza esclusivamente essenze naturali del luogo da foreste certificate FSC

 

La tecnica a cartelle

È noto che il larice non garantisce nel tempo la stabilità richiesta: per superare questo limite, Mobart Ben ha sviluppato un processo produttivo unico, “a cartelle”, in grado di offrire prodotti di qualità, durevoli nel tempo e di resa estetica.

La tecnica prevede la realizzazione di pannelli con cartelle (sezioni di tronchi di 5-7 millimetri di spessore), disposte in modo coerente e continuo, simili alle assi di legno massello, tagliate come usava un tempo: una tecnica che permette di eliminare forza torsionale al legno, garantendo quindi stabilità al prodotto finale.

A differenza dei più comuni pannelli di larice disponibili sul mercato, questo processo consente di ottenere un prodotto esteticamente ricercato e raffinato. La disposizione e la lunghezza delle cartelle nobili da utilizzare per gli arredi e i rivestimenti viene decisa a monte della produzione, nella fase di progettazione. Grazie all’innovazione tecnologica, questo processo produttivo esalta la bellezza del legno di larice garantendo al contempo continuità estetica e stabilità. 

L’unicità del prodotto Mobart Ben consiste anche nella scelta del legname (prima vengono eliminate le tavole eccessivamente rosse, poi selezionate quelle con nodi sani e non grandi, infine si procede all’essiccazione naturale): si tratta di un processo produttivo impegnativo in termini di tempi e di costi, superiori a quelli di altri legni per natura più stabili come l’abete. Un impegno che viene premiato con una maggior durata del legno, che ne migliora la sostenibilità ambientale e la resa estetica.

Una cucina con mobili Mobart Ben

 

L’offerta di prodotto di Mobart Ben è ampia ed è adatta ad arredare tutta la casa: dalla cucina al living, dalla zona notte al bagno alla boiserie, dalle porte agli infissi.



Tags

Mobart Ben /

Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: