NEMO LIGHTING ACQUISISCE ILTI LUCE

04/02/2020

NEMO LIGHTING ACQUISISCE ILTI LUCE
Federico Palazzari, ceo di Nemo.

Novità nel campo dell’architectural lighting. Nemo Lighting, la società fondata nel 1993 a Milano e controllata da Federico Palazzari, attuale Ceo della società, ha acquisito dal Gruppo Signify (ex Philips Lighting) la Ilti Luce di Torino, azienda specializzata nell’offerta di apparecchi di alta gamma per i settori museale, retail e di architettura outdoor.

Ilti Luce, che dà lavoro a 28 dipendenti, una ventina di anni fa è stata tra le prime aziende italiane a utilizzare illuminazioni Led, oltre a impiegare la fibra ottica, tecnologia con la quale ha partecipato alla realizzazione del Museo Egizio di Torino.

Negli anni Ilti ha operato su importanti progetti quali la Smithsonian Institution di Washington, La Venaria Reale di Torino, l’Armani/Silos di Milano.

Lampada di Bernhard Osann, Nemo Lighting 2019.

 

L’operazione di acquisizione è in linea con la strategia di Signify, che mira a concentrare le proprie produzioni su sistemi e servizi per i broad applications Led.

«Siamo molto soddisfatti dell’acquisizione di Ilti Luce e del rapporto instaurato con il gruppo Signify – ha commentato Federico Palazzari. L’ingresso di Ilti nel mondo Nemo rappresenta uno sviluppo importante, grazie al know-how unico e sofisticato della società torinese nell’illuminazione architetturale e dell’outdoor. Siamo interessati a continuare a crescere nei settori museale, retail e outdoor, che ha portato Ilti a ottenere risultati importanti».

Lampada di Bernhard Osann, Nemo Lighting 2019.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: