ONE TWO FIVE, STEVEN HOLL IN MOSTRA A MILANO

06/04/2018

ONE TWO FIVE, STEVEN HOLL IN MOSTRA A MILANO
Un acquerello dell´architetto americano Steven Holl (Maggie´s Centre Barts; Londra, 2017)

Dal 17 aprile al 3 giugno prossimo, alla galleria Jannone di Milano, la mostra One Two Five di Steven Holl. È la prima volta che l´architetto americano espone in Italia e lo fa con una mostra  curata da Marco Sammicheli  di acquerelli, uno dei tratti distintivi della sua identità progettuale.

Saranno esposte una trentina di opere: oltre agli acquerelli, 13 stampe firmate e numerate, schizzi progettuali, arredi e sculture, alcune delle quali ispirate all´Italia e al legame che l´architetto nutre con il nostro Paese, che conosce avendo proseguito gli studi a Roma nel 1970.

I disegni selezionati, strumento fondamentale per Steven Holl tanto nella presentazione di un concept quanto nel suo sviluppo, narrano otto progetti, alcuni non realizzati, tutti carichi di una poetica straordinaria ed espressione della metodologia unica dell´architetto-artista.

Un acquerello di Steven Holl (Maggie´s Cancer Care Centre; Londra, 2017)

 

Dopo un primo periodo trascorso a Roma nel 1970 il rapporto tra Steven Holl e l’Italia si è consolidato nel 2015, anno in cui l’architetto ricevette dal Politecnico di Milano una laurea ad honorem in architettura. Fu in quell’occasione che Holl e Sammicheli decisero di realizzare qualcosa insieme in Italia, che si concretizzerà nei prossimi giorni con l´inaugurazione della mostra milanese.

Il titolo, One Two Five è ricco di simbolismi: è un rimando alla figlia di Holl, che aveva compiuto due anni e stava allora imparando a contare; agli studi formali di Michelangelo e Picasso, che vengono ripresi dall’architetto nelle sue sculture; al 125 che è il civico della galleria di corso Garibaldi a Milano.

A - Chair (1980), una delle opere dell´architetto americano esposte a Milano 

 

Cooperativa Operai Cavatori Botticino, Fratelli Garletti, Linearstone, Pimar e Quadro sono i partner tecnici del progetto espositivo.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: