OPERAZIONI (IN ARTE E ARCHITETTURA) LORENZO DEGLI ESPOSTI AL MAXXI

23/01/2019

OPERAZIONI (IN ARTE E ARCHITETTURA)  LORENZO DEGLI ESPOSTI AL MAXXI
Machina Diagramma di governo delle operazioni Disegno di Degli Esposti Architetti, courtesy degli autori

Martedì 29 gennaio al Maxxi Lorenzo Degli Esposti presenta il suo nuovo libro Operazioni (in arte e architettura).

Un testo che, come scrive Peter Eisenman, analizza le pratiche concettuali in arte e in architettura dalla stagione a cavallo del ‘68 fino ad alcuni recenti progetti, con un’acuta lettura della contraddizione tra l’autonomia dell’architettura e la sua dipendenza dal luogo specifico e dal tempo storico indaga possibili origini e fini del progetto per via delle differenze generabili tramite elaborazioni di sistemi e serie, processi e operazioni, linguaggi e scritture automatici, nella ripetizione attestata dalle permanenze dell’architettura.

Insieme all’autore intervengono alla presentazione (ore 18:30, Sala Graziella Lonardi Buontempo, ingresso libero fino a esaurimento posti) Antonino Saggio (Sapienza Università di Roma), Luca Galofaro (Università di Camerino), Alberto Iacovoni (ma0) e Pietro Zampetti (Sinestetica).

Modam. Fotografia del plastico del progetto per il Modam Museo e Scuola della Moda, Milano Progetto di Eisenman Architects, Degli Esposti Architetti, Roberta Albiero, courtesy degli autori



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: