OUTSTANDING ACHIEVEMENT AWARD A MIUCCIA PRADA

27/11/2018

OUTSTANDING ACHIEVEMENT AWARD A MIUCCIA PRADA
Miuccia Prada, foto Brigitte Lacombe

Il British Fashion Council premia Miuccia Prada con l´Outstanding Achievement Award per il suo straordinario contributo all´industria mondiale della moda, nell’ambito dei Fashion Awards 2018, organizzati in partnership con Swarovski. La premiazione si terrà lunedì 10 dicembre alla Royal Albert Hall a Londra. 

Stephanie Phair, Presidente del British Fashion Council, ha commentato: «La capacità di Miuccia Prada di intuire lo zeitgeist e di mescolare sin dagli inizi diverse discipline creative, come la moda, l’arte e l’architettura, ne hanno fatto una pioniera del nostro comparto».

Da quarant’anni Miuccia Prada è stilista e co-Amministratore Delegato del Gruppo Prada. Nel 1978 ha rilevato l´azienda di famiglia e ha iniziato a lavorare con Patrizio Bertelli, pioniere dell´introduzione nel settore del lusso di un nuovo modello imprenditoriale, basato sul controllo diretto di tutti i processi e sull’applicazione di rigorosi criteri di qualità in tutte le fasi della produzione. Un modello imprenditoriale che si sposa perfettamente con la creatività anticonvenzionale di Miuccia Prada.

L´azienda di famiglia si è trasformata da piccola casa di pelletteria in una delle più potenti maison di moda prêt-à-porter, all’inizio con un essenziale zainetto in nylon nero industriale, che contrastava con l´idea di lusso tradizionale e conservatore, e poi con una linea di prêt-à-porter femminile di enorme successo, “uniformi per le donne leggermente diseredate”. 

Per Miuccia Prada e Patrizio Bertelli, la conversazione tra moda e arte resta un punto focale.  La Fondazione Prada è nata nel 1993 per organizzare e promuovere mostre d´arte contemporanea e numerose altre attività culturali che hanno riscosso apprezzamenti e riconoscimenti a livello internazionale.

Nel maggio 2011 la Fondazione Prada ha inaugurato uno spazio espositivo affacciato sul Canal Grande nel palazzo Ca´ Corner della Regina a Venezia, di cui ha curato anche il restauro.

La sede permanente della Fondazione Prada, aperta al pubblico nel maggio 2015 in un ex complesso industriale del 1910 in Largo Isarco, a Milano, è stata trasformata e reimmaginata da Rem Koolhaas nei 19.000 metri quadrati che oggi ospitano un ricco programma di mostre ed eventi culturali. 

Nel 2016 la Fondazione ha aperto in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano l´Osservatorio, un nuovo spazio dedicato alla fotografia contemporanea.

L´approccio pionieristico di Miuccia Prada si estende anche all´architettura. È stata una delle prime stiliste a commissionare ai vincitori del Pritzker Prize Rem Koolhaas e Herzog & de Meuron la creazione dei negozi "Epicentro" di Prada a New York, Tokyo e Los Angeles.

Tra i successi di Miuccia Prada vanno ricordati l´International Award 2004 del CFDA; nel 2005 Time Magazine l´ha nominata una delle 100 persone più influenti al mondo; nel 2013 ha vinto il premio inaugurale International Designer of the Year Award ai British Fashion Awards e l´anno successivo il Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York le ha dedicato - insieme a Elsa Schiaparelli - la sua mostra annuale, intitolata Elsa Schiaparelli and Prada: Impossible Conversations



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: