PREMIO REGIONALE ARCHITETTURA TOSCANA

23/02/2017

PREMIO REGIONALE ARCHITETTURA TOSCANA
L´immagine del premio di architettura della Toscana

Regione Toscana lancia la sfida al contemporaneo. Il 6 marzo prossimo infatti, organizzato dal Consiglio regionale della Toscana, dall’ordine degli architetti di Firenze e di Pisa, la federazione degli architetti della Toscana, la fondazione degli architetti della Toscana e l’Ance Toscana e sotto il patrocinio del Consiglio nazionale degli architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori, prende il via la prima edizione del premio regionale di architettura della Toscana.

Il premio nasce con l’obiettivo di stimolare la riflessione intorno all’architettura contemporanea protagonista delle trasformazioni del territorio e per diffondere la cultura del progetto come garanzia di qualità ambientale e civile.

Il premio è rivolto alle opere ultimate in Toscana nei cinque anni precedenti alla data di pubblicazione del bando, tra il 2012 e il 2017. Possono essere candidate le opere realizzate da singoli architetti o in gruppo, da dipendenti pubblici e privati. A presentare la candidatura possono essere sia il progettista sia la committenza o l’impresa che ha eseguito i lavori.

Il premio si articola in cinque differenti categorie: opera prima; opera di nuova costruzione; opera di restauro o recupero; opera di allestimento o di interni; opera su spazi pubblici, paesaggio e rigenerazione. I partecipanti possono candidare una sola opera per ciascuna categoria. Per ciascuna categoria sarà premiata una sola opera, che riceverà un premio assegnato congiuntamente al progettista, alla committenza e all’impresa.

Al vincitore della categoria opera prima sarà assegnato un premio aggiuntivo in denaro pari a 5.000 euro.

A valutare le opere candidate sarà una giuria composta da Luca Molinari, Simone Sfriso, João Luís Carrilho da Graça, Sandy Attia e Guido Borelli.

L’esito della selezione avverrà il 5 giugno. La cerimonia di premiazione si svolgerà invece il 6 luglio alla palazzina Reale alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze, dove sarà allestita la mostra dei progetti vincitori, che resterà in programma fino al 23 luglio.

I contenuti del bando sono consultabili sul sito www.premio-architetturatoscana.it, mentre le iscrizioni si apriranno alle ore 12 di lunedì 6 marzo per chiudersi alle 24 di venerdì 14 aprile.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: