REBUILD A MILANO PER LA CITTÀ DEL FUTURO

25/08/2017

REBUILD A MILANO PER LA CITTÀ DEL FUTURO

Sarà dedicato interamente al tema della trasformazione urbana l’appuntamento del 18 ottobre a Milano di Rebuild

Tema vasto e possibile potente motore di una rinascita economica del Paese, a condizione di mettere a punto nuovi modelli di integrazione tra pubblico e privato che sappiano mettere in campo risorse che le amministrazioni non hanno. Una prima operazione di questo tipo è stata avviata da sei comuni italiani che si sono accordati per gestire in comune il proprio patrimonio immobiliare e scolastico attraverso un fondo immobiliare che permetterà di ottenere un ritorno finanziario non speculativo.

Il convegno di ottobre sarà preceduto da 4 tavoli di lavoro organizzati da Assolombarda con Prelios e Rebuild per approfondire gli aspetti più rilevanti che il grande tema della rigenerazione comporta.

Si comincia il 6 settembre per definire i principi-guida che dovrebbero orientare gli strumenti della programmazione urbanistica nella direzione della rigenerazione urbana e le misure volte a favorire la formazione e la diffusione di buone pratiche nella gestione dei processi di rigenerazione.

I tavoli di lavoro del 19 settembre saranno invece dedicati ad approfondire l’impatto dell’innovazione tecnologica sui processi di rigenerazione urbana, dall’edilizia off-site al retrofit del patrimonio esistente ai materiali e sistemi che possano condurre verso autentiche smart cities, mentre sull’altro fronte verranno approfonditi i possibili strumenti atti ad assicurare la sostenibilità economica degli interventi di trasformazione della città, dalla riduzione di oneri e imposte alla creazione di fondi finanziari dedicati, e sulla possibilità di garantire un ritorno economico non speculativo per gli investitori. 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: