REFIN STUDIO, UN INCONTRO SU BRUNO ZEVI

19/06/2018

REFIN STUDIO, UN INCONTRO SU BRUNO ZEVI

Come ricordava pochi giorni fa Luigi Prestinenza Puglisi, Bruno Zevi è personaggio scomodo e le sue posizioni, specie dalla fine degli anni Settanta, sono state spesso travisate, per ignoranza o malafede.

La ricorrenza, quest’anno, dei 100 anni dalla nascita di Zevi – che tra le altre cose nel 1959 fondava l’Istituto di Architettura In/Arch quale luogo di incontro tra produttori, architetti, tecnici dell’edilizia– segna un fiorire di iniziative dedicate alla sua figura, come la mostra al Maxxi visitabile fino al 16 settembre. 

La conferenza organizzata a Milano giovedì prossimo 21 giugno presso Refin Studio, moderata da Luca Gibello, si propone esattamente di esplorare il ruolo di Zevi come storico controcorrente e come intellettuale che ha saputo innovare la disciplina.

Alla conferenza, che fa parte di un ciclo che l’azienda ceramica conduce con Il Giornale dell’Architettura, prenderanno la parola Luca Guido, storico dell’architettura, Emanuele Piccardo, critico di architettura, e l’architetto Paolo Portoghesi, come Zevi accademico di San Luca.

 

Bruno Zevi: uno storico scomodo

 

Quando 21 giugno 2018 ore 17

Dove Milano, Showroom Refin Studio, via Melone 2

2 CFP per architetti

 

Per iscrizioni https://www.ncscolour.it/storie-di-architetti-e-architetture-2/



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: