RESTAURO-MUSEI DA MERCOLEDÌ A FERRARA

20/03/2017

RESTAURO-MUSEI DA MERCOLEDÌ A FERRARA

Prende il via mercoledì a Ferrara la XXIV edizione del Salone del Restauro: 280 espositori e tre giorni di convegni, incontri e approfondimenti sui temi della conservazione, la valorizzazione, la salvaguardia e la tutela del patrimonio culturale e ambientale.

Alla consolidata sinergia con il Mibact si aggiunge la collaborazione con Icom - International Council of Museums, che contribuisce a mettere in dialogo diretto le aziende espositrici con le realtà museali pubbliche e private.

Un importante spazio avrà il tema dell’adeguamento sismico a fronte del decreto Casa Italia, il piano nazionale per la prevenzione lanciato dal Governo, che toccherà in modo rilevante gli edifici storici. 

Sempre attuale sarà il tema della riqualificazione delle murature storiche (centri storici, castelli, palazzi, ville): si parlerà di tecniche, prodotti e materiali, oltre alle attrezzature, tecnologie e strumenti per il rilevamento e la diagnostica.

Tra i sostenitori della manifestazione, Assorestauro, Ice, Ibc e Regione Emilia-Romagna, si riconferma il ruolo primario di TekneHub/DIAPReM dell´Università degli studi di Ferrara, che presenterà progetti innovativi e parlerà di tematica del restauro in ambito internazionale, con particolare attenzione quest´anno a Brasile, India, Georgia.

L´inaugurazione dell´edizione 2016 di Restauro-Musei



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: