Riqualificare per ripartire

29/05/2012

Riqualificare per ripartire

La quinta edizione di MADE Expo, fiera dedicata al mondo delle costruzioni in programma a Milano dal 17 al 20 ottobre, si propone come un importante appuntamento per un settore in fase critica. Secondo i dati di Federcostruzioni, nel 2011, per il quinto anno consecutivo, l´andamento del mercato delle costruzioni è stato negativo, con un calo degli investimenti complessivi del 3,2%. Le previsioni per quest’anno confermano la fase di stallo, con circa 90.000 cantieri edili aperti entro la fine del 2012 contro gli oltre 108.000 registrati alla fine del 2010 e i quasi 95.000 del 2011. I dati mostrano però non solo contrazione ma anche evoluzione. Segnali positivi in controtendenza sono stati rilevati infatti nell’ambito del recupero e della riqualificazione residenziale privata, che ha registrato un andamento positivo già a partire dal 2010 (+3%) proseguito nel 2011 (+1,2%) e che per il 2012 prevede una sostanziale tenuta (+0,2%). Gli interventi di recupero e di riqualificazione energetica e anti-sismica degli edifici si dimostrano dunque come occasioni di rilancio per il settore delle costruzioni.

Protagoniste di MADE Expo 2012 saranno proprio le tematiche della sostenibilità ambientale e dell’efficienza energetica, che troveranno spazio sia tra i padiglioni della manifestazione sia in numerosi convegni e appuntamenti dedicati alla bioedilizia. Tra questi, “Smart Village”, evento dedicato alla città del futuro, AAA + A, Agricoltura Alimentazione Architettura, progetti innovativi che uniscono sviluppo urbano e rispetto per l’ambiente e la mostra Green Home Design “Abitare il presente”, una proposta di città ideale eco-compatibile. Tra le novità, lo spazio dedicato agli interlocutori della Pubblica Amministrazione e Condomio App, un’area espositiva rivolta al mondo del condominio e degli amministratori.

Per quanto riguarda la progettazione, la quarta edizione del concorso InstantHouse, che premia i migliori progetti dei giovani delle facoltà di Architettura, Ingegneria e Industrial Design di tutto il mondo, è dedicata al tema del Temporary Housing. Inoltre, MADE expo opsiterà la Lectio Magistralis del vincitore del Premio Medaglia d´Oro all´Architettura Italiana, organizzato dalla Triennale di Milano in collaborazione con il MiBAC, Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Dedicate al comparto del calcestruzzo e del calcestruzzo armato saranno MADE in Concrete, la nuova iniziativa avviata in collaborazione con ATECAP, Associazione Tecnico Economica del Calcestruzzo Preconfezionato) e il progetto Precast Area, in collaborazione con Assobeton, Associazione Nazionale Industrie Manufatti Cementizi, per mostrare la vastità delle tipologie produttive e dei sistemi offerti dalla prefabbricazione in calcestruzzo.

Presente per la prima volta alla manifestazione anche il comparto dell’elevazione, con un’area dedicata agli ascensori e il nuovo servizio MADE iProduct Info che permetterà alle aziende espositrici di distribuire il materiale promozionale grazie all´integrazione tra i codici QR e il mondo web.

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: 1 -