RUBNER HAUS APPRODA A MILANO

10/07/2015

RUBNER HAUS APPRODA A MILANO

Sabato 11 luglio inaugurano a Lainate i nuovi uffici-laboratorio di Rubner Haus, uno spazio strategico fortemente voluto dall’azienda altoatesina specializzata nel settore dell’edilizia residenziale in legno su misura e prima realtà italiana certificata CasaClima, che ha stabilito partnership con altre aziende per fornire soluzioni complete: Viessmann per quanto riguarda l’impiantistica, Vimar per l’ambito automazione e impianti elettrici, Marazzi per finiture e pavimenti in ceramice e gruppo Monier per le coperture. 

Richiamando nello stile la sede di Chienes, in Val Pusteria, la nuova sede lombarda Rubner Haus si presenta come uno spazio poliedrico pensato per offre ai visitatori un focus sul legno e per svelare i segreti del suo impiego in architettura a partire da una piccola stube, rigorosamente in legno e dedicata all’accoglienza della clientela, fino a una mostra sensoriale per scoprire da vicino la filosofia e il percorso alla base della costruzione di un casa in legno: dal bosco all’albero, dal legno alla casa. Realizzato su progetto dell’architetto Georg Rubner, il nuovo spazio di Lainate ospita anche un laboratorio per la scelta dei materiali – dalle finiture alle piastrelle, dai sanitari ai serramenti – per il cliente finale che desidera acquistare una casa in legno, naturale in tutti i suoi elementi  in un’ottica di scelta responsabile.

Dopo 40 anni di presenza sul territorio con un’esposizione a Pero, i nuovi uffici e laboratorio di Rubner Haus rappresentano un passo importante per la nostra azienda, afferma Werner Volgger, direttore vendite e marketing dell’azienda. Un punto di riferimento per tutta la clientela del Nord-Ovest Italia che desidera conoscere più da vicino gli innumerevoli vantaggi del legno nell’edilizia moderna: dalle nuove tecnologie di sicurezza alle prestazioni strutturali, dall’efficienza energetica al benessere indoor, dalla velocità di realizzazione alla certezza di avere unico interlocutore di riferimento.

 

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: