SIAMO L´INDOOR GENERATION

16/05/2018

SIAMO L´INDOOR GENERATION

Secondo un rapporto del 2013 della WHO Europe e della US Environmental Protection Agency la nostra generazione trascorre il 90% del proprio tempo in ambienti chiusi. Eppure, da un sondaggio che Velux ha commissionato all’istituto di ricerca YouGov, risulta che non lo sappiamo.

La maggioranza dei 16.000 intervistati ritiene di trascorrere al chiuso soltanto i due terzi della giornata e 8 intervistati su 10 non immaginano che l’aria interna possa essere fino a 5 volte più inquinata di quella esterna (fonti EPA, Aarhus University).

Ambienti chiusi, male aerati, talvolta umidi, per la maggior parte del tempo illuminati artificialmente, che allontanandoci dalla natura e dalla luce del sole possono influire negativamente sul ritmo circadiano e quindi sull´umore, il sonno, le prestazioni e concorrere al Seasonal affective disorder (Sad), o depressione stagionale.

Vista l’indagine, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema Velux lancia il cortometraggio Indoor Generation, prodotto in collaborazione con l´agenzia creativa & Co e diretto dal regista Martin de Thurah.

   
 

video (3´ 08")

 

Sappiamo istintivamente che passare così tante ore in ambienti chiusi non ci fa bene ma se non possiamo cambiare vita possiamo modificare le nostre abitudini adottando molti accorgimenti di buon senso come aprire le finestre tre o quattro volte al giorno, ridurre l’uso di detergenti, non fumare o bruciare candele, stendere i panni fuori e se il condominio non lo permette perlomeno aprire la finestra del locale lavanderia



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: