Suggestioni urbane negli spazi del futuro

11/04/2013

Suggestioni urbane negli spazi del futuro
Render di Porta Nuova Varesine

Michele De Lucchi, Diego Grandi e Kengo Kuma raccontano le proprie visioni del paesaggio urbano futuro nelle tre grandi installazioni create per Urban Stories, evento tra i più attesi del Fuorisalone allestito ai piedi della Diamond Tower di Porta Nuova Varesine a Milano. Nato sulla scia del Bologna Water Design 2012, Urban Stories invita il pubblico dei Saloni alla scoperta del nuovo centro di Milano che sta nascendo dalla riqualificazione architettonica e urbana di ampie zone dei quartieri Isola, Varesine e Garibaldi.

 

Michele De Lucchi – Paesaggio fa rima con saggio

“Tutto è paesaggio, dentro e fuori le nostre città, dentro e fuori le nostre architetture” afferma l’architetto ferrarese che, nelle “montagne” della sua istallazione, riflette sulle dinamiche che legano il nostro stato mentale e la nostra percezione al contesto naturale, culturale e civile che ci circonda e, allo stesso tempo, ci rappresenta. 

Kengo Kuma – Naturescape

L’istallazione dell’architetto giapponese, con la partecipazione del light designer Davide Groppi, trae ispirazione dal giardino zen per mettere in scena l’azione dell’acqua e della pietra, elementi opposti dalla cui azione congiunta nasce una allegorica foresta di pareti di bambù.

 

Diego Grandi – Watercolors

Un lavoro che indaga le mille sfumature dell’acqua, elemento capace di suggestionare l’immaginazione e di rimandare a ricordi collettivi o semplici esperienze di vita quotidiana.

Partners delle installazioni sono Oikos, Kaldewei, Platek Light, Agape, Frassinagodiciotto, Il Casone, Pratic,Tribù, Vaselli, Zucchetti.Kos.

Urban Stories
dal 9 al 14 aprile 2013, tutti i giorni dalle 10.00 alle 24.00
Viale della Liberazione, angolo via Galilei – Quartiere Porta Nuova Varesine

 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: 1 -