THE SKY IS THE LIMIT. FOSTER+PARTNERS PER DJI

11/05/2018

THE SKY IS THE LIMIT. FOSTER+PARTNERS PER DJI
Render del progetto di Foster + Partners per gli headquarter di DJI a Shenzhen

Nei giorni scorsi Foster + Partners ha reso pubblico il concept della nuova sede di DJI a Shenzhen, in Cina.

I dipendenti e collaboratori della società, famosa nel mondo per le sue linee di droni consumer e specializzata in strumentazioni innovative per il rilievo e la georeferenziazione professionale, troveranno posto in due torri gemelle che rivoluzionano il concetto tradizionale di ufficio dando spazio a un’idea di comunità sospesa nel cielo: i diversi piani appaiono come volumi trasparenti che megastrutture in acciaio fissate a core centrali sospendono nello spazio.

Si vengono così a creare ambienti totalmente liberi da colonne interne e spazi alti fino a 4 piani che saranno utilizzati come laboratori di prova dei droni.

 

Le due torri sono tra loro collegate da un’aerea passerella che diventerà una piattaforma dimostrativa pubblica per mostrare le ultime novità tecnologiche in fatto di droni.

Nella piastra di base troveranno posto uno spazio espositivo aperto al pubblico e un auditorium per il lancio dei nuovi prodotti, oltre a facilities che includono anche un ring dove verranno messi in scena spettacoli di combattimento tra robot.

 

«il nostro obiettivo è stato quello di creare un ambiente di lavoro unico che esprima lo spirito dell’innovazione che ha permesso a DJI di guidare il mondo della robotica e della tecnologia» ha spiegato alla presentazione pubblica del concept Grant Brooker, head of studio, Foster + Partners



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: