Un bunker nella villa di lusso

20/06/2012

Un bunker nella villa di lusso
schema-base di un rifugio antiatomico

I rifugi contro attacchi nucleari, chimici o batteriologici sembrano essere diventati un nuovo trend del lusso: ad esempio, una villa in vendita per 750.000 euro a Montesilvano, a pochi chilometri da Pescara, oltre a doppio garage, vista sul mare, ben 3000 metri quadri di giardino privato e uno stabile separato per la servitù, cela un bunker antiatomico posto sotto al corpo centrale della costruzione. Mentre a Riolo Terme, alle porte di Ravenna, per 1.800.000 euro si può acquistare una villa con parco secolare, modernamente ristrutturata e arricchita da affreschi, dotata di ascensore ma, soprattutto, di un bunker interrato in grado di resistere ad attacchi atomici, batteriologici e chimici a cui si accede da una porta in cemento armato di oltre un metro e dieci centimetri di spessore. 



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: 1 -