UN LABORATORIO DI TERRACOTTA IN VIETNAM

25/07/2016

UN LABORATORIO DI TERRACOTTA IN VIETNAM
Terra Cotta studio, foto ©(foto © Oki Hiroyuki)

Un involucro in mattoni, come i templi Hindu dedicati a Shiva eretti nella zona tra il V e il XIV secolo dalla dinastia Champa, nel progetto di Tropical Space, studio di architettura di Oh Chi Minh City, assume la forma geometrica di un cubo di 7 metri di lato e diventa un diaframma, più che una netta separazione, tra interno e esterno, lasciando penetrare in questo studio-laboratorio l’aria, il fresco del fiume, la luce e i suoni della natura circostante. 

All’esterno, intorno all’edificio, scaffalature in bamboo dove i lavori in argilla vengono posati ad asciugare intervallate da panche per rilassarsi e bere il tè formano il recinto del laboratorio artigiano. 

al piano terra il tornio occupa lo spazio centrale, in prospettiva con l’ingresso e l’apertura circolare da cui entra la luce e dalla quale i visitatori al livello superiore possono osservare l’artigiano al lavoro (foto © Oki Hiroyuki)

 

Siamo in Vietnam, nel distretto di Dien Ban della provincia centrale di Quang Nam, dove la vita è organizzata intorno al fiume Thu Bon che avvicinandosi al delta rende fertile la terra: oltre all’agricoltura si svolgono attività artigianali, dall’allevamento dei bachi da seta ai prodotti in vimini intrecciato e alla lavorazione dell’argilla, per secoli l’attività principale della zona, come del proprietario dello studio-laboratorio Le Duc Ha, che con l’argilla produce oggetti e statue di terracotta.

l’edificio respira attraverso gli interstizi nella posa dei mattoni. Dal mezzanino i visitatori possono vedere allo stesso tempo il laboratorio e il paesaggio del fiume (foto © Oki Hiroyuki)

 

Lo spazio interno è organizzato mediante un telaio in legno che si sviluppa in moduli quadrati di 60 cm per i 7 metri di altezza e che integra la scala e le scaffalature dove vengono esposti i prodotti in terracotta. Lo spazio principale è il piano terra, con un tavolo rotante che agisce come un tornio al quale lavora Le Duc Ha. Il mezzanino superiore si affaccia su questo ambiente con un vuoto circolare e con le scaffalature dove sono posati i manufatti in esposizione, per tenerli al riparo dalle possibili e abbastanza frequenti inondazioni. 

il telaio in legno con le scaffalature prosegue sopra il mezzanino in cemento armato che protegge il laboratorio al piano terra. L’apertura circolare al centro porta in ogni caso la luce sul tavolo di lavoro dell’artigiano della terracotta (foto © Oki Hiroyuki)

 

Terra Cotta studio

  • Località Dien Phuong, Dien Ban, provincia di Quang Nam, Vietnam
  • Committente Le Duc Ha Terra Cotta
  • Progetto architettonico Tropical Space Co, Ltd
  • Team di progettazione Nguyen Hai Long, Tran Thi Ngu Ngon, Nguyen Anh Duc, Trinh Thanh Tu
  • Costruzione imprese locali
  • Anno di completamento 2016
  • Superficie costruita mq 96
  • materiali mattoni d’argilla, legno, calcestruzzo, bamboo
 

l’edificio visto dal fiume (foto © Oki Hiroyuki)

 

Tropical Space

Tropical Space è uno studio di architettura di Ho Chi Minh City fondato dagli architetti Nguyen Hai Long e Tran Thi Ngu Ngon specializzato in urban planning, architettura, interni e progetti del paesaggio. Con una profonda conoscenza della cultura e delle condizioni climatiche del Vietnam, Tropical Space realizza architetture a basso impatto ambientale facendo ricorso a materiali e manodopera locale e in cui l’innovazione prende forma a partire dalla tradizione dei luoghi



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: