Verso la Grande Brera

23/01/2014

Verso la Grande Brera
Veduta aerea di Palazzo Citterio e Brera

Fino al 16 febbraio 2014 negli spazi della Triennale di Milano saranno esposti i dodici progetti selezionati nell’ambito della gara europea per l’assegnazione dei lavori di restauro e ri-funzionalizzazione di Palazzo Citterio. Acquistato dallo Stato ormai più di quaranta anni fa, lo storico palazzo milanese è stato oggetto di una questione intricata circa le modalità del suo recupero e la sua destinazione come sede per le collezioni del Novecento della Pinacoteca di Brera e di altre importanti funzioni museali. Una destinazione prevista fin dall’origine ma che, nella formulazione attuale, esalta il ruolo urbano dell’edificio e ne valorizzerà il legame con gli altri poli del sistema “Grande Brera” grazie alla auspicabile connessione fisica con l’Orto botanico attraverso gli spazi verdi del giardino. 

La mostra illustra la storia dell’edificio dalle grandi opere di demolizione e ricostruzione intraprese negli anni ’70 alla sua configurazione attuale, dagli aspetti salienti del progetto preliminare posto a base di gara degli architetti Alberto Artioli e Annamaria Terafina fino alle attuali soluzioni proposte dai concorrenti. L’esposizione sarà successivamente ospitata a Roma al MAXXI dal 6 al 30 marzo 2014 e documentata in un catalogo edito da Skira. 

Verso la Grande Brera
Palazzo Citterio. Progetti in mostra
La Triennale di Milano
dal 21 gennaio al16 febbraio 2014
ingresso gratuito
 
Nella foto, l´allestimento della mostra in Triennale


Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: