WESHARE, CAR SHARING ELETTRICO DI VW

27/01/2020

WESHARE, CAR SHARING ELETTRICO DI VW

Nel 2020 WeShare, il servizio di car sharing a flusso libero Volkswagen e Škoda lanciato a giugno 2019 a Berlino, arriverà in sette città europee, tra cui Milano, con una flotta totale di 8.400 veicoli a zero emissioni. 

L’offerta di veicoli includerà Volkswagen e-Golf e e-up!, e dalla fine dell´anno la nuova ID.3

Philipp Reth, Ceo di WeShare, è convinto che «il car sharing a flusso libero 100% elettrico sarà un elemento di transizione scalabile e significativo nell’ambito della mobilità sostenibile e condivisa per parecchio tempo, sulla strada verso la guida autonoma» e si augura «di ricevere il supporto da parte delle municipalità, per esempio per quanto riguarda le tariffe di sosta per i veicoli in condivisione o la definizione di nuove aree dedicate in zone pubbliche, nell’ottica di incentivare i potenziali utenti e rendere il car sharing ancora più interessante e rilevante».

 

Attualmente a Berlino sono circa 50.000 – per tre quarti clienti attivi – gli utenti registrati al servizio WeShare. Negli ultimi sei mesi la flotta di 1.500 vetture 100% elettriche di Berlino ha percorso più di tre milioni di chilometri, che corrispondono a una media tra i quattro e i cinque viaggi per vettura al giorno.

Una delle principali sfide affrontate da WeShare a Berlino è stata la ricarica. Per compensare l’insufficiente disponibilità dell’infrastruttura pubblica, il Gruppo Volkswagen e WeShare hanno quindi avviato una cooperazione con il Gruppo Schwarz, che attualmente sta installando un totale di 140 stazioni di ricarica pubbliche in 60 supermercati Lidl e 10 Kaufland a Berlino. In qualità di partner nella collaborazione, WeShare può utilizzare le stazioni di ricarica per la propria flotta su base esclusiva fuori dall’orario di apertura dei punti vendita. Le colonnine saranno invece disponibili per tutti i clienti negli orari di attività. Oltre al Gruppo Schwarz, WeShare pianifica di creare ulteriori partnership con l’intenzione di espandere l’infrastruttura disponibile.

 

WESHARE

 

WeShare è carsharing 100% elettrico e un servizio di UMI Urban Mobility International GmbH con sede a Berlino, controllata dal Gruppo Volkswagen. Come servizio “vehicle on demand”, WeShare risponde alle esigenze di persone che non vogliono rinunciare alla mobilità individuale. È inteso come un’offerta aggiuntiva e di valore per tutte le occasioni in cui una vettura è pratica e conveniente. In futuro UMI svilupperà e fornirà servizi di veicoli on demand (VOD) basati su piattaforme e IT. L’obiettivo è raggruppare le offerte VOD del Gruppo Volkswagen e renderle disponibili in tutte le principali città in Europa.

 

GRUPPO VOLKSWAGEN

 

Il Gruppo Volkswagen con sede a Wolfsburg è una delle principali case automobilistiche del mondo e il più grande produttore in Europa. Il Gruppo comprende 12 marche da 7 Paesi europei: Volkswagen, Audi, Seat, Škoda, Bentley, Bugatti, Lamborghini, Porsche, Ducati, Volkswagen Veicoli Commerciali, Scania e MAN.

Ogni giorno lavorativo più di 660.000 collaboratori al mondo producono quasi 44.000 veicoli o lavorano in servizi connessi o in altri settori del business. Il Gruppo Volkswagen commercializza i propri veicoli in 153 Paesi.

Nel 2018, il Gruppo ha consegnato ai Clienti nel mondo 10,831 milioni di veicoli, coprendo una quota di mercato del 12,3%. In Europa occidentale il 22% delle vetture nuove sono state prodotte dal Gruppo. Il fatturato nel 2018 si è attestato sui 235,8 miliardi di Euro e i profitti al netto delle imposte sono stati di 17,1 miliardi di Euro.



Commenti



Nessun commento presente.


PAGINA: